Registrati | Accedi Area utente

Alabama Monroe – Una storia d’amore e di dolore, il dolore che ci rende veri

scritto il 08 Mag 2014 da in Cinemaarticolo letto 1.727volte

alabama_monroe6

Alabama Monroe è il film che ha tenuto testa fino all’ultimo a La grande bellezza nella corsa degli Oscar. E’ il film su una storia d’amore tormentata, d’amore e di dolore, tra differenze abissali e impetuose sintonie di chi la vive: i due protagonisti, diversissimi per estrazione sociale e per carattere, hanno in comune la passione innata per la musica e l’America, con Didler che suona in un gruppo di musica bluegrass ed Elise, di bellezza regalmente eterea, che ha il corpo intarsiato come un quadro, dell’amore e della vita del passato, con tatuaggi impressi sulla pelle come fossero delle foto sopra l’anima. E pur nelle differenze e nei contrasti inevitabili, sulle montagne russe del proprio sentimento, si amano, di un amore folle e disperato, vincendo la precarietà del vivere con il concepimento della loro figlia Maybelle la quale, a soli sette anni, conoscerà il dolore fisico e morale del cancro. Elise e Didler, dapprima solo una donna e solo un uomo, ora rivestiti della grandezza tipica di chi è genitore, si stringono l’una all’altro e alla loro creatura, in una battaglia alacre contro quel dolore che ti appartiene se lo vivi a fondo e che ti cambia, al pari forse solo dell’amore.

Share Button

OkNotizie
Ilaria Grasso

Ilaria Grasso

Gli articoli di (71)

facebook facebook
Articoli recenti