Attore napoletano accoltellato, arrestato l’aggressore

Gravissime le condizioni di Roberto Azzurro

È stato arrestato l’uomo che ha accoltellato l’attore e regista napoletano Roberto Azzurro, attualmente ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Rummo di Benevento.

CHI È L’AGGRESSORE

L’uomo che ha aggredito e tentato di uccidere Roberto Azzurro è un 37enne di origini brasiliane da tempo stabilito  a Benevento. 

L’aggressore convive con una donna sannita, e sarebbe forse lei la causa del tentato omicidio.

DINAMICA DEI FATTI

Loading...

L’attore e il brasiliano erano conoscenti, difatti avevano un appuntamento allo svincolo per Paupisi, lungo la SS 372, il luogo dove Roberto è stato ferito al collo, con un coltello.

L’uomo in fuga è stato rintracciato e bloccato dalla Polstrada di Campobasso,in Molise.

Era nell’auto della vittima, mentre cercava di scappare. Al momento non è stata ritrovata l’arma usata nell’aggressione.

I carabinieri del Nucleo investigativo e della compagnia di Benevento, al termine delle indagini e dell’arresto del brasiliano, lo hanno condotto in carcere.

Gravi le accuse, dal tentato omicidio, al sequestro di persona e rapina.

CONDIVIDI
Lorita Russo
Sono l' Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost, editor, articolista e reviewer. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee. Sono proprietaria di un canale youtube e di un gruppo di cucina di 58.000 follower.
Loading...