Il Comune di Statte aderisce alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, il programma dettagliato

Photo Credit: Giovanna Soldatini

Il consigliere Daniele Andrisani del Comune di Statte

Mediante una nota stampa, il consigliere comunale, Daniele Andrisani, conferma l’effettiva adesione alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti e riferisce quanto segue: “L’educazione delle giovani generazioni al Riutilizzo, al Riuso e al Riciclo è una priorità assoluta per un Paese che deve raggiungere gli standard europei nella raccolta differenziata e noi abbiamo il dovere di sensibilizzare le nuove generazioni perché niente è rifiuto e tutto si può riciclare”.

L ‘Amministrazione comunale su proposta del Consigliere Daniele Andrisani (Presidente della Commissione Ecologia e Ambiente) e del vice Sindaco Mina Luccarelli, con l’importante supporto del Delegato allo Sport Monica D’Ippolito, dell’ Assessore alla cultura Debora Artuso ed in sinergia con l’ufficio Ambiente, ha aderito alla partecipazione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, evento di rilievo comunitario promosso dalle nazioni dell’UE per sensibilizzare la cittadinanza affinché si arrivi ad una riduzione di rifiuti procapite (oggi mediamente ogni europeo produce mezza tonnellata di rifiuti all’anno).

Nella gerarchia europea della gestione dei rifiuti,la prima indicazione in ordine di priorità è, infatti, proprio la riduzione, seguita dal riuso dei materiali e, subito dopo, dal riciclo attraverso la raccolta differenziata. Solo dopo vengono le pratiche di incenerimento o termovalorizzazione per il recupero di energia e il sotterramento in discarica.

Loading...

Nell’ambito delle iniziative comunitarie della SERR, che si terranno dal 18 al 26 novembre 2017, l’Amministrazione Comunale di Statte ha deciso di promuovere l’evento “Io mi Rifiuto di Sprecare: rifletto, recupero e rivaluto”, con conferenza stampa indetta per Sabato 18 novembre alle ore 10:00 presso la biblioteca comunale “ Matteo Mastromarino”di Statte ubicata nella biopiazza.

Alla conferenza, sarà presente l’assessore all’ambiente Angelo Miccoli e, in particolare, saranno invitati i rappresentanti delle associazioni, gli operatori commerciali, la scuola, nonché ogni singolo cittadino.

Nel corso dell’iniziativa sarà anche presente una delegazione di ragazzi delle scuole elementari e medie dell’ istituto comprensivo Giovanni XXIII di Statte che hanno realizzato un progetto sulla settimana europea per la riduzione dei rifiuti grazie all’ottimo lavoro svolto dalla Dott.sa. Mariella Gentile dell’ufficio ambiente del Comune di Statte. Nella stessa manifestazione ci sarà la presenza dell’Associazione Arcobaleno, degli Scout dell’Assoraider, della Palestra Asd Eraclea, delle associazioni Pro loco, Fa.ro, Salam, Dialoghi itineranti e dei volontari che si occupano dei cani randagi su Statte con la presenza dell’ associazione “Amici di Gaia”; tutti contribuiranno alla buona riuscita dell’evento.

Intanto, Andrisani, esplica: “E’ un evento importante per la nostra comunità che dimostra la nostra vicinanza e attenzione verso temi così importanti come quelli della raccolta differenziata del riciclo e del riuso dell’ oggetto, “niente è rifiuto e tutto si può riciclare”“.

Da sabato 18 novembre a domenica 26 si terrà, sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, la IX edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), che avrà come tema “Diamo una seconda vita agli oggetti”.

L’iniziativa – proferisce il consigliere – ha come scopo il riciclo dei rifiuti e, ormai da diversi anni, promuove l’attuazione di azioni di sensibilizzazione sulla gestione dei rifiuti su ispirazione del principio delle 3R: ridurre, riusare e riciclare.

Il Comune di Statte, procederà con il coinvolgimento attivo delle scuole e della cittadinanza nella realizzazione di attività educative e laboratori didattici, al fine di promuovere una maggiore consapevolezza sull’importanza di migliorare l’efficienza con cui si utilizzano le risorse materiali grazie, a esempio, al riutilizzo di un bene e per diffondere un maggiore senso di responsabilità e rispetto del proprio territorio.

In un momento di forte crisi – sottolinea Andrisaniil riciclo e il baratto potrebbero essere strumenti importanti, anche per ottimizzare le spese di tante famiglie che vedono ridurre sempre più il proprio potere d’acquisto.

Le iniziative coinvolgeranno tutte le fasce di età, pertanto non resta che venire in Biopiazza per scoprire il programma dettagliato che sarà presentato nella conferenza stampa di Sabato 18 Novembre.

La manifestazione ci vedrà protagonisti per il secondo anno consecutivo, nella scorsa edizione avemmo un grande successo tant’è che – asserisce orgogliosamente – la realizzazione del nostro albero di Natale fatto con bottiglie di plastica riciclate fu messo in risalto anche dalla Rai.

Come Amministrazione – conclude Daniele Andrisanistiamo investendo risorse per la sensibilizzazione, ma soprattutto per scoraggiare quei pochi cittadini che ancora oggi deturpano il territorio, con l’abbandono selvaggio dei rifiuti, a discapito di tantissima gente che sta collaborando con l’Amministrazione dimostrando un grande senso civico e amore per il proprio territorio“.

PROGRAMMA SERR 2017

Luogo : Biopiazza

18 Novembbre:
10:00 Conferenza stampa aperta alla Cittadinanza” Settimana europea per là riduzione dei rifiuti “.

17.00 -20.00 Mostra- mercato, “giochi di una volta” e riciclo al femminile realizzati con materiale povero a cura della Pro Loco

 

16.30 – 18.30 “Sport e Riciclo” Dimostrazione Asd Eraclea.

 

19 Novembre
17.00 -20.00 Mostra- mercato, “giochi di una volta” e riciclo al femminile realizzati con materiale povero a cura della Pro Loco .

21 Novembre
17.30 – 19.00 Progetto “scatola dei Sogni” Associazione Salam raccolta di abiti e scarpe ( uomo, . donna, bambino), cellulari, pentolame, biciclette e giocattoli in buono stato.

17.30 Realizzazione Albero di natale con le bottiglie di plastica a cura dell’Assoraider

 

23 Novembre
17.00 – 19.00 Festa del Baratto a cura di Monteco.

17.00 – 19.00 “Una coperta per fido” raccolta coperte, collari e guinzagli da destinare ai cani randagi a cura dei volontari dell’associazione “Amici di Gaia” Onlus.

17.00 – 19.00 Progetto “scatola dei Sogni” Associazione Salam raccolta di abiti e scarpe ( uomo, donna, bambino), cellulari, pentolame, biciclette e giocattoli in buono stato.

24 Novembre
16.30 – 18.30 Scambio del libro a cura del Presidio dell’Ass. Dialoghi itineranti.

17.30 – 18.30 Collocazione albero di natale con pneumatici a cura dell’Assoraider in Piazza Vittorio Veneto.

25 Novembre
Ore 16.00 – 18.00 laboratorio creativo del riciclo ( per 6 – 12 anni). e realizzazione percorso motorio a cura dell’Ass. FA.RO

16.30 – 18.30 Scambio del libro a cura del Presidio dell’Ass. Dialoghi itineranti

17.00 -20.00 Mostra- mercato, “giochi di una volta” e riciclo al femminile realizzati con materiale povero a cura della Pro Loco.

16.30-18.30 “Sport e Riciclo” esibizione dell’ Asd Eraclea.

26 Novembre
16.00 – 18.00 percorso Motorio ad ostacoli a cura dell’assoc. FA.RO.

16.30 – 18.30 Scambio del libro a cura del Presidio dell’Ass. Dialoghi itineranti

CONDIVIDI
Loading...