Condannati per stupro cinque pallavolisti Cubani

I fatti risalgono a luglio durante World League.

Cinque pallavolisti della Nazionale Cubana sono stati condannati per stupro.
Il Tribunale di Tampere, in Finlandia, ha emesso la sanzione agli atleti sulla base di 5 anni di carcere per il Capitano Rolando Cebed Abreu, Ricardo Calvo Manzano, Osmany Uriarte Mestre e Abraham Alfonso Gavillan; condannato invece a 3 anni e mezzo Sosa Luis Sierra.

La vicenda risale a luglio, periodo in cui la Nazionale di Cuba si trovava a Tampere per giocare la fase finale della World League.
I giocatori sono stati denunciati da una donna che aveva accusato i protagonisti della vicenda di averla assalita e molestata nell‘Hotel dove alloggiava la Nazionale.
Un sesto pallavolista è stato assolto: Dariel Albo Miranda.

CONDIVIDI
Loading...