Eric Clapton: “Mi ritiro dalla musica live”

“A 70 anni non ho più la forza di continuare a viaggiare”. Così Eric Clapton decide di lasciare la musica da palco e la vita on the road. Dopo una carriera costellata di successi, e dopo essere diventato icona mondiale della musica, Clapton in un’intervista per Uncut, dichiara di non essere più capace di sostenere il peso di nuovi tour, in altre parole “di non avere più il fisico”; ciò non significa che non si sentirà più parlare di lui, poiché nel proseguo dell’intervista il chitarrista aggiunge di voler continuare a suonare in studio, e chissà, forse per qualche evento unico.

Le parole di Eric Clapton non sono una rinuncia davanti l’inevitabile scorrere del tempo, piuttosto risuonano come l’orgoglio di un musicista che ha scoperto il proprio limite, una persona talmente onesta e lucida da ritirarsi dalle scene prima di diventare “l’ombra di se stesso”, pericolo che altri grandi musicisti non sono riusciti a cogliere. Mancherà non saperlo più in giro per il mondo, ma sono certo che non mancherà ancora di vederlo imbracciare ancora la sua Blackie.

CONDIVIDI