Facebook, la pagina dedicata a papa Francesco attaccata da hacker islamici

papa francesco fb

Ieri pomeriggio la pagina Facebook dedicata a papa Francesco è stata vittima di messaggi blasfemi da parte di hacker islamici

Hacker islamici prendono possesso della pagina Facebook dedicata a papa Francesco. Insulti e bestemmie in arabo. Tuttavia non si tratta della pagina ufficiale del Santo Padre, il Vaticano utilizza solo l’account twitter@pontifex, ma di una pagina dedicata a papa Francesco che conta 1,3 milioni di utenti. È accaduto nel pomeriggio di ieri. Sulla pagina si leggevano – prima dell’attacco – i messaggi del pontefice, tweet, stralci di omelie, fotografie e stralci tratti dai discorsi pronunciati dal pontefice. Dopo molte segnalazioni degli utenti in seguito all’attacco, la pagina è stata rimossa e poi è stata restituita ai legittimi proprietari, che hanno provveduto a eliminare tutti i messaggi blasfemi e si sono scusati con tutti i loro lettori.

http://serenamarotta.blogspot.it/