Firenze: cade capitello nella Basilica di Santa Croce; c’è una vittima

Investito un turista spagnolo che si trovava in vacanza con la moglie

Nella Basilica di Santa Croce è crollato all’improvviso un capitello da un’altezza di quasi 30 metri, uccidendo un turista spagnolo di cinquant’anni.

L’uomo è stato investito dalla pietra, l’incidente è avvenuto intorno alle due e trenta del pomeriggio. Il turista è morto sotto gli occhi della moglie.

Sul posto sono intervenuti  i vigili del fuoco e il 118 che ha tentato di soccorrere l’uomo inutilmente. I vigili del fuoco stanno effettuando accertamenti per verificare la stabilità dell’edificio.

Loading...

Il turista spagnolo era in vacanza con la moglie che è ancora all’interno della Basilica in attesa che il corpo del marito venga spostato. Sul posto è arrivato il magistrato di turno per verificare l’accaduto.

Per il momento la basilica resta chiusa fino a domani.  L’ingresso invece è vietato a chiunque, tranne che alle forze dell’ordine.

 

CONDIVIDI
Loading...