GliArchiEnsamble: “Beatles go Baroque”

foto archi

Sarà una serata all’insegna della musica e della solidarietà quella di domenica 6 luglio 2014 alle ore 21.15 presso il Complesso Monumentale di S. Anna della Misericordia, in piazza Sant’Anna a Palermo. L’orchestra d’archi siciliana GliArchiEnsemble (nella foto di Lorenzo Gatto) presenta il nuovo progetto “Beatles go Baroque”, che comprende quattro concerti grossi in stile barocco, composti nel 1985 dall’americano Peter Breiner e registrati nel 1987 nei leggendari Abbey Road Studios.

Le musiche, sulle cui note ha ballato anche l’American Ballet Theatre, comprendono quattro concerti grossi scritti nello stile di Händel, Vivaldi, Bach e Corelli e sono un omaggio al grande repertorio barocco italiano e al contempo al mito dei Beatles, che viene riproposto oggi da GliArchiEnsemble a distanza di 50 anni dal primo tour americano del gruppo di Liverpool.

Loading...

Il progetto sposa l’iniziativa del Lions Club International, che ha rinnovato le campagne di vaccinazione contro morbillo e rosolia, e le attività a favore dei minori del quartiere di San Filippo Neri di Palermo e dell’Istituto Penale Malaspina, sottoposti a rieducazione per un adeguato reinserimento nella società.

Morbillo e Rosolia sono malattie che costituiscono ancora oggi un grande pericolo per tutti i paesi in via di sviluppo, soprattutto per le popolazioni dell’Africa, prive di adeguate strutture sanitarie e di farmaci. Il Lions Club Palermo dei Vespri, con queste specifiche finalità, è impegnato con la Fondazione del Lions Club International e l’Associazione Culturale Arte Nuova – GliArchiEnsemble a promuovere iniziative umanitarie a favore dei minori, in ambito nazionale e internazionale.

Il ricavato del concerto sarà devoluto al Lions Club dei Vespri di Palermo.

Prenotazioni biglietti: mail info@gliarchiensemble.com – tel. 091 784 6275 – col. 338 9936717- Contributo minimo 13€

Ritiro biglietti la sera del concerto oppure presso la sede dell’Associazione Culturale Arte Nuova, via Catania 78, Palermo.

Loading...