Gossip, In tanti sfruttano il caso Gianluca Vacchi per farsi pubblicità?

Negli ultimi mesi abbiamo imparato a conoscerlo molto bene visto che ha letteralmente invaso le bacheche di tutti i social network, stiamo parlando di Gianluca Vacchi che sembra monopolizzare (quasi) tutte le discussioni di gossip. Non importa che si tratta di riviste cartacee, siti specializzati o social network, il fenomeno che ha scatenato sembra inarrestabile.
Dopo le distanze che l’azienda di famiglia ha preso dal suo personaggio pubblico, dopo la polemica avuta con Rocco Siffredi a cui Gianluca ha risposto con un divertente ballo in mutande e sui tacchi, le discussioni si sono diffuse sempre più. Inevitabile dire che tutte questi interventi sono diventati subito virali e, qualcuno ha pensato bene di approfittarne.

Un esempio è “Il Nano Cafone”, famoso per i suoi video ironici, che si è inserito nella polemica tra il pornodivo e il milionario pubblicando un video dove imita i balletti di Gianluca Vacchi ed è circondato da tante belle ragazze, chiudendo con una domanda piccante: “chi è il vero bomber?”. Anche in questo caso il video è diventato subito virale e “Il Nano Cafone” è riuscito a sfruttare la notorietà del fenomeno Vacchi per farsi conoscere al grande pubblico.

Le discussioni, accompagnate da vicende legali, sono poi continuate con l’arrivo delle magliette che sfoggiano la scritta “Odio Vacchi”. Dopo aver saputo di questa iniziativa il produttore è stato contattato tramite Facebook e minacciato di denuncia e, la giustificazione con il semplice fatto che un personaggio pubblico deve essere esposto a critiche di ogni genere non gli ha risparmiato la querela.

Molti sui vari social hanno considerato troppo eccessiva la reazione di Gianluca Vacchi, soprattutto perché si impegna tanto per mettersi in mostra. I fan avrebbero preferito che fosse più autoironico ma, alcuni, hanno avanzato l’ipotesi che solo quando il famoso imprenditore italiano guadagna allora riesce ad esserlo.

Siamo sicuri che questa azione legale avrà degli strascichi anche fuori dai tribunali e quindi non ci resta che aspettare, ma intanto le parodie spopolano sul web. Oltre a quella de “Il Nano Cafone”, la più famosa è quella che arriva dalla Russia dove un ragazzo senza muscoli e tatuaggi (l’opposto di Gianluca Vacchi), imita i famosi balli del milionario accompagnato da una ragazza tondeggiante.

In questo non poteva mancare la fidanzata di Gianuca Vacchi che si è esposta cercando, anche lei di fare parte del fenomeno che impazza sul web. Chi è questa semisconosciuta fidanzata? Sul web trovate molte descrizioni complete di tante informazioni su Giorgia Gabriele: età, altezza, luogo di nascita, studi, ecc. Alcuni siti specializzati, come www.tutto-tv.it, hanno addirittura pubblicato un intera biografia.

Che cosa ha fatto per esporsi? Ha concesso un’intervista in cui ha parlato chiaramente del fidanzato, dicendo che lei vuole essere una colonna sempre presente per supportarlo ma mai invadente da infastidirlo. Ha anche confessato quello che l’attrae di Gianluca Vacchi: la semplicità e il fatto di apprezzare le piccole cose (lato che nasconde molto bene nei suoi video).

Infine, Giorgia ha svelato anche alcuni retroscena del loro rapporto dicendo che non cucina mai per il fidanzato anche se ne sarebbe capace. Il motivo? Lui trova che una donna dietro ai fornelli perda tutta la sua sensualità. Insomma, lei è solo l’ultimo personaggio comparso nel caso Vacchi e siamo più che sicuri del fatto che arriveranno altre comparse ad alimentarlo, nel frattempo il milionario si gode questo momento di grande notorietà.

 

CONDIVIDI