Il ministro Cècile Kyenge ha servito il pranzo di Natale in una mensa profughi

0
1

Il ministro Cécile Kyenge,  ha servito il pranzo di Natale, in una mensa per profughi, al Centro Astalli di Roma. Insieme alle figlie Maisha e Giulia armate di grembiule azzurro e cappellino bianco hanno distribuito pasta, panettoni e arance. Il centro è gestito dai Gesuiti, inoltre a sorpresa è comparso anche Domenico Grispino il marito della Kyenge.

kyenge

- Pubblicità -