Registrati | Accedi Area utente

Il mistero dell’eterna giovinezza

scritto il 30 Ott 2013 da in Amonymousarticolo letto 1.765volte

giovinezza

Siamo completamente sicuri che nulla possa farci rimanere eternamente giovani? Abbiamo considerato che forse ci sono segreti mai svelati che ci renderanno highlander?

Ora sono pronto a rivelarvi tutto quello che ho scoperto durante i miei viaggi, i segreti più reconditi che pochi conoscono. Il mio cammino inizia su di una montagna nell’Ecuador in sud America, nel villaggio di Vilcabamba dove la vita scorre senza tempo. Inconsapevolmente gli abitanti sono longevi, si annovera di persone di oltre 103 anni in ottima salute, con una florida attività sessuale, e di donne che riescono a procreare anche a 50 e 60 anni. Altre due cittadine vantano lo stesso primato, Hunza, situata sulla catena del Caucaso, e Ogimi, nell’isola di Okinawa, in Giappone.

Vi chiederete come sia possibile che in piccoli paesi sia concentrata la più alta percentuale di ultracentenari?fonte acquaMolti scienziati e dottori hanno eseguito studi per approfondire tale segreto e molti di loro sona giunti ad ovvie conclusioni. Pare che per loro, sia il clima e ciò che mangiano oltre che la peculiarità di avere prodotti genuini ed aria non inquinata . Ma è davvero possibile che queste poche virtù, possano davvero aumentare la vita? Ebbene la risposta è no. Il loro stile di vita non è particolarmente consono, infatti fanno abuso di tabacco che si chiama Chamico, i cui effetti sono più pericolosi di quelli provocati dalla marijuana e dalla cocaina, con effetti di black-out della memoria, allucinazioni varie e rabbia, oltre che di alcool puro, con alta gradazione come il rum.  Allora perché riescono a non soffrire di arteriosclerosi, malattie degenerative, diabete e tante altre? Il segreto dove affonda le sue radici? La scienza si rifà al DNA prendendo in esame il mitocondriale che influisce sull’invecchiamento, ma una nuova scoperta porta alla luce una sostanza chimica, presente nell’ipotalamo responsabile dell’invecchiamento, la NF-KB e l’ormone GnRH, l’ormone della fertilità. ( Fonte attendibile nell’ articolo su Nature , Bruce Yankner della Harvard Medical School, e Dana Gabuzda del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, hanno confermato che i risultati potrebbero avere “risoluzioni importanti per le malattie legate all’età “). La sensazionale scoperta apre nuove frontiere, si asserisce che con la manipolazione del NF-KB sperimentato sui topi  si può aumentare o diminuire la longevità, inoltre con l‘assunzione dell’ormone GnRH c’è un rinnovamento dei neuroni a livello cerebrale. Gli esperimenti sono in corso, se tutto fosse vero si arriverebbe a creare la pillola della vita?

Ma ora siete pronti a conoscere il vero segreto dell’eterna giovinezza? Ebbene sono due gli elementi ACQUA ed ENERGIA. Nei miei viaggi nel tempo ho scoperto diverse fonti d’ acqua che ringiovanivano dando vigore al fisico e alla mente, la sorgente, in Cina, presso le montagne K’un Lun, nell’ isola di Ying Chou e quella a Bimini.

FONTE ETERNA GIOVINEZZANoi nasciamo dall’acqua, l‘elemento primordiale, siamo fatti d’acqua per l‘80% ne consegue che sia il fulcro e il cardine della vita stessa. Ecco perché nutrirsi di acqua incontaminata, sorgente con alta concentrazione di antiossidanti, crea nel nostro organismo una purificazione totale. Noi abbiamo deturpato l’elemento acqua rendendolo inquinato a noi stessi, aggiungendo il cloro blocchiamo la ghiandola pineale, e di conseguenza il flusso energetico. La sua formulazione chimica è H2O, mentre la sua composizione non è solo di ossigeno e due atomi di idrogeno, ma l’elemento contiene tantissimi sali minerali, e purtroppo sostanze inquinanti quali metalli  pesanti, batteri, che ne determinano la non purezza. Inoltre sappiamo che non è possibile la vita senza acqua, ora arrivate voi stessi alle conclusioni più ovvie. L’altro elemento catalizzante è l’energia, noi ci nutriamo di essa, che arriva dalla terra per arrivare al cosmo, siamo come un conduttore, e se qualcosa s’inceppa o blocca la linfa vitale energetica non scorre più in modo adeguato.

Vi voglio rivelare i 5 segreti tibetani per ringiovanire, tramandati da millenni, questi cinque esercizi creano nel corpo umano il riattivarsi di tutti i blocchi energetici, inoltre gli antichi testi tibetani parlavano di quattro “veleni” che erano in grado di produrre emozioni e sensazioni con effetti nocivi e dannosi sul nostro inconscio. Esse sono odio, orgoglio, gelosia, avidità, atto intenzionale del pensiero e delle emozioni.

ESERCIZI TIBETANILa cronologia storica parla di un colonnello Bradford ,ormai in pensione, il quale decise di partire per un lungo viaggio, alla ricerca del monastero dove vi era il segreto per l’eterna giovinezza. Dopo averne parlato con l’amico Peter Kelder partì per il Tibet. Il suo ritorno in patria avvenne dopo 4 anni, e fu sorprendente per Peter rivederlo ringiovanito di almeno 20 anni. Ne scrisse un libro ma purtroppo non fu creduto e andò perso, finchè negli anni 70 ne fu rinvenuta una copia e dopo ricerche da parte di Cristopher Killman venne riscritto un nuovo libro. Gli antichi monaci tibetani praticavano questi 5 esercizi per 21 volte consecutive, liberavano i flussi energetici, sbloccando i chakra,  la pratica di questi esercizi rende giusta la velocità dei vortici di rotazione, infatti i più lenti creano un deterioramento del corpo, mentre i più veloci causano stress. Sono i vortici che causano l’ invecchiamento del nostro corpo. In un corpo sano, i vortici ruotano a grandi velocità, mentre se rallentano provocano i blocchi, gli  esercizi riescono a regolare le energie. Praticati con costanza producono effetti straordinari quali ringiovanimento della pelle, aumento della forza muscolare, aumento dell’energia mentale e dell’equilibrio emotivo, adeguamento delle funzioni, renali, epatiche e digestive, e significativa diminuzione dei dolori.

Pensate ai miei testi come fossero opere epiche.

Nel tempo e nelle forme mi adeguo alla materia

Autore  A. Amonymous

Share Button

OkNotizie
amonymous

amonymous

Gli articoli di (13)

  • Lorita russo

    Secondo il mio punto di vista la ricerca scientifica è l’unico traguardo possibile per la longevità, se guardi i passi da giganti fatti con la medicina potresti rendertene conto. Penso che ciò che asserisci non abbia davvero fondamento, ho fatto delle ricerche su internet ma non esistono fonti di giovinezza. Mi chiedo,quindi, hai delle prove di ciò che scrivi?

  • gianpy

    wow mitico. Credevo non esistessero fonti della giovinezza

  • Daniel

    appunto privo di ogni prova valida e riscontrabile! è bello crdere nei sogni , ma cmq avere le zampe per terra!

  • amonymous

    Ci sono cose che la mente non riesce a spiegare, e pure esistono e sussistono, una volta si pensava che la terra non fosse una sfera, e pure inseguito lo fu. Lorita, Giampy e Daniel,vi ringrazio dei vostri commenti, anche se alcuni di voi sono ancora scettici,sulle fonti dell’eterna giovinezza, pensate alle piramidi, non dovrebbero esistere allora, ed invece sono là da piu di 2500 anni a.c. Come gli alieni, non esistono neanche quelli per voi? E cosa mi dite di Adamo ed Eva sono davvero esistiti? Non tutti sono sogni, come l’alchimia è la trasmutazione dei metalli.

facebook facebook
Articoli recenti