In volo come una Fenice: Conchita Wurst,vincitrice Eurofestival 2014

Conchita-Wurst 2

Conchita Wurst trionfa all’eurofestival che quest’anno si è svolto a Copenhagen.
Bellissima, fisico statuario, pelle perfetta, barba curatissima, maschile, dettaglio che è la vera rivoluzione in lei, creatura della terra di mezzo, intersex, drag queen divina, dalla voce possente e penetrante: nella sua suggestiva esibizione emerge il contrasto/miscuglio tra femminilità/virilità, potenza vocale/grazia estetica, passione/forza.
Il suo pezzo, Rise like a Phoenix (rialzarsi come una fenice) ha messo d’accordo tutti: e come una fenice Conchita si eleva in volo, “unstoppable”, imprendibile, inarrestabile e inafferrabile come tutti quelli come lei, per sua stessa ammissione, uniti e forti contro il pregiudizio e la paura delle diversità.

CONDIVIDI
Loading...