Registrati | Accedi Area utente

Inès Sainz: chi è la giornalista più sexy dei mondiali calcio2014?

scritto il 19 Giu 2014 da in Tvarticolo letto 6.092volte

Inès Sainz

Inès Sainz è già diventata icona sexy dei mondiali di calcio del 2014 in Brasile ed eletta la giornalista più sexy, ma chi è?

E’ una giornalista messicana della Tv Azteca, ha 36 anni e ha rubato la scena alle tifose sugli spalti degli stadi del Brasile, grazie anche ad un abbigliamento di certo molto distante dallo stile di Cesara Buonamici o Bianca Berlinguer.
La sua carriera non inizia come giornalista, ma come modella e nonostante la sua prorompente bellezza, ha rifiutato di posare nuda per playboy (in effetti tutte le giornaliste hanno un passato da copertina di playboy, quindi: che stranezza questo rifiuto!). Il ines-sainz-781suo successo è già social al punto che ha 900.000 follower su twitter e gli stessi sono colpiti non solo dalle sue interviste, tra cui anche quelle a Lionel Messi, Cristiano Ronaldo e Pelè, ma anche per le sue foto “private” che ben ritraggono la sua avvenenza soprattutto per quanto riguarda il lato B.

Inès Sainz e la concorrenza per il prestigioso titolo di più sexy del mondiali

Nella curiosa classifica delle dieci giornaliste più belle dei mondiali calcio 2014,  non mancano sorprese tutte nostrane perché, oltre ad Inès Sainz, figura anche Ilaria D’Amico, volto dello sport di Sky nonché chiacchierata amica di Gigi Buffon, il portiere della Nazionale di calcio italiana che è pronto ora a ricevere anche la visita della ex (?) moglie Alena Seredova e dei figli avuti con lei, probabilmente è pronto anche ad entrare in campo dopo lo stop per infortunio che lo ha costretto a restare fuori dal campo per la prima partita dell’Italia, ma questo alla cronaca importa poco. Tra le dieci più belle anche Sara Carbonero che ha già detenuto lo scettro di più bella del mondiale nel 2010 in Sudafrica.

Ritornando a Inés Sainz, dice che le sue priorità sono la famiglia, lo sport ed il Messico.

Non mancano le critiche verso questa scelta estetica perché alcuni ritengono sia solo un fenomeno mediatico, creato ad arte intorno ai mondiali e in realtà Inès Sainz non abbia poi tutte queste caratteristiche di bellezza, lungi dal giudicare è in effetti facile creare fenomeni mediatici, soprattutto se agli stessi non mancano iniziative volte a farsi conoscere bene. Per chi non lo avesse notato Inès Sainz ha anche bellissimi occhi azzurri. Suppongo che per l’incoronazione della giornalista più professionale nei mondiali calcio 2014 ci sia da spettare ancora.

Share Button

OkNotizie
Nadia Pascale

Nadia Pascale

twitter facebook google plus

Gli articoli di (64)

facebook facebook
Articoli recenti