Registrati | Accedi Area utente

La Disney blocca la beneficenza ai Boy Scout D’America

scritto il 03 Mar 2014 da in Notizie24-flasharticolo letto 505volte

disney blocca beneficenza

Negli Usa la Disney ha deciso di non dare più soldi ai boy scout, perchè l’associazione è discriminatoria nei confronti degli omosessuali.Dal primo gennaio in forma speciale i boy scout d’America hanno ammesso i giovani omosessuali ma,categoricamente non possono diventare capi del movimento.

La Disney ha diversi programma di beneficenza, attraverso i quali i suoi dipendenti donano ore di lavoro che diventano soldi da dare alle varie associazioni. Le organizzazioni a cui elargire i contributi non devono assolutamente avere pregiudizi discriminatori in base al genere, alla razza, alla religione, alla politica e all’orientamento sessuale”.

Per queste ragioni la multinazionale Disney blocca la beneficenza ai Boy Scout, dichiarando inaccettabili le loro disposizioni.

L’associazione è rammaricata, ma non pensa minimamente ad aperture nei riguardi degli omosessuali “Ci dispiace molto perché saremo costretti a tagliare molte delle nostre iniziative. Avremmo preferito che tutti si concentrassero sugli obiettivi della nostra opera e sul bene dei ragazzi”.

Alla soglia del terzo millennio, come può un’associazione famosa come i Boy Scout attuare una politica del genere?

Perchè sono state prese queste decisioni sul discriminare gli omosessuali?

Cosa ne pensate in merito?

Share Button

OkNotizie
Lorita Russo

Lorita Russo

Sono la Responsabile Marketing di Generazione Web, editor ed articolista. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee ed un sito di guide

twitter facebook

Gli articoli di (466)

facebook facebook
Articoli recenti