Lady Gaga, un nuovo sound per Joanne

joanne

Joanne, è questo il nome del nuovo album di Lady Gaga che uscirà il prossimo 21 ottobre. Ad anticiparlo, subito dopo “Perfect Illusion”, presentato a settembre, arriva il nuovo singolo “Million Reasons”.

Questo nuovo brano, disponibile dal 5 ottobre sul canale youtube della cantante, preannuncia un netto cambiamento per l’artista più chiacchierata di sempre, che sembra voler passare dalla figura di popstar eclettica alla strappalacrime acqua e sapone. Certo non si può dire che questo cambiamento fosse del tutto inaspettato. Difatti, già l’album Cheek to Cheek, realizzato nel 2014 in collaborazione con Tony Bennet, lasciava presagire un “intenerimento” della cantante.

Loading...

Con questo album però, Lady Gaga sembra spingersi ben oltre il Jazz, rivelando un animo gentile e romantico che finora veniva mascherato da tutti quei “rah-ah ah-ah-ah” tipici del suo vecchio sound. Lo stile di “Million Reasons”, infatti, si avvicina molto a quello di “Till it Happens to you”, brano scritto dalla cantante insieme a Diane Warren, per un documentario incentrato sulle violenze sessuali. Una canzone che ha fatto riflettere ed emozionare tutti, e che ha portato a casa le nomination ad Emmy, Oscar e Grammy. Chissà che Million Reasons non abbia lo stesso successo!

Ma perché questo grande cambiamento? Per molti la risposta è semplice, Taylor Kinney. L’attore di Chicago Fire, infatti, è stato fidanzato per diverso tempo con la cantante e addirittura si parlava di nozze, fino all’inizio di questa estate, quando la pop star ha annunciato la fine della loro relazione. Questa rottura ha significato molto nella vita di miss Germanotta che, in alcune interviste, ha dichiarato apertamente di aver tratto spunto dagli avvenimenti recenti della sua vita per creare i singoli del nuovo album. Effettivamente, dei brani presentati finora, due su due sembrano essere indirizzati proprio all’ex fidanzato. Basta leggere i testi e soffermarsi sulle infinite emozioni che permeano dalle note per accorgersene.

Insomma, sicuramente per la Mother Monster non è proprio un bel periodo, ma sembra che a beneficiarne siano le sue canzoni. Ad ogni modo, come già detto, il cambiamento era già previsto. Sound a parte, infatti, nell’ultimo periodo Lady Gaga ha cambiato anche il suo guardaroba, passando dagli eccentrici abiti del periodo “Poker Face” e “Bad Romance” ad uno stile molto più raffinato ad elegante. Uno stile facilmente riconoscibile anche nella copertina del nuovo album (immagine in alto), presente nel video di Million Reasons. Niente più acconciature inusuali o motociclette umanoidi. La nuova copertina ha quasi uno stile bon ton, un po’ alla Audrey Hepburn, con uno sfondo celeste pastello che fa da base al profilo della cantante con indosso un cappello rosa che ricorda proprio quello dell’inconfondibile diva degli anni ’50. A ricordare i vecchi tempi, invece, ci pensa il tatuaggio sulla spalla, leggermente visibile.

In definitiva, un cambiamento radicale per l’artista, ma pur sempre in linea con la sua ecletticità. Che sia l’occasione giusta per rinascere dopo il discutibile successo di ARTPOP? Staremo a vedere.

 

CONDIVIDI
Loading...