LONDON: la grande mela europea

0
2

londra anni 60  

Street Style, stile di vita

LONDRA: Capitale internazionale di stile, culla di tendenze, rigorosa in epoca vittoriana, trasgressiva negli anni ’60.

 

Perché Londra è la città più amata dai giovani?

Perché è la capitale dei giovani.

Creatività, libertà, fantasia, tutto ciò che è senza tempo lo si incontra per le strade londinesi.

Lo Street style manifesta un’anima contestatrice, dura, illegale che va contro. Tutto ciò,  trova una propria identità in una società, pronta ad etichettare tutto e tutti.

I mitici anni ’60 londinesi con i loro Beatles e la famosa minigonna di Mary Quant segnano una svolta nella vita delle persone.

Non si ricerca più il bello, la perfezione ma la differenza.

La donna emerge,si ribella, scoprendo parti del corpo e sfoggiando acconciature mascoline.

Lo street style, ufficialmente riconosciuto una decina di anni fa sul New York Times, racchiude in sé le tendenze, spiando la gente comune che sfila per strada.

Lo stile ovvero manifestazione di sé, diventa oggetto di studio da parte di molti stilisti che fanno della strada la loro musa. Lo stesso Christian Lacroix afferma << è terribile dirlo,ma molto spesso i vestiti più eccitanti vengono dalla gente più povera>>.

Differenziarsi dagli altri, è ciò che si evince da questo stile. Obiettivo della maggior parte dei giovani che fanno propri sia l’eccesso che l’eccentrico, ovvero, le caratteristiche principali della Londra d’oggi.

- Pubblicità -