Mal d’auto: cause e rimedi

Cosa fare in caso di nausea e vertigini, scopriamo insieme i rimedi.

LE CAUSE

Il mal d’auto è un termine medico definito “cinetosi”, oppure “malattia da movimento” è un disturbo che coinvolge l’orientamento spaziale, in pratica il cervello va in confusione compaiono cosi  mal di testa, nausea, vomito, vertigini.

Può colpire chiunque adulti e bambini.

Le cause del mal d’auto risiedono nell’orecchio e nella regolazione dell’equilibrio.

Loading...

Quando si viaggia, l’apparato vestibolare invia al nostro cervello la percezione del movimento dell’auto. Se si è seduti dietro oppure si è intenti a leggere un libro, gli occhi non inviano gli stessi segnali di movimento, avendo una visione limitata dello spazio. In questo caso quindi si crea  quindi una confusione di segnali che stimolano il sistema nervoso autonomo, determinando l’insorgenza dei sintomi del mal d’auto.

I RIMEDI

Quindi cosa fare per evitare di stare male ogni volta che si viaggia in auto? ci sono diversi comportamenti e soluzioni da adottare ad esempio:  fare uso di braccialetti che sfruttano il principio della digito pressione, masticare una chewing-gum, fare uso di piante omeopatiche come lo zenzero in quanto è un antinfiammatorio e digestivo ed è tra i più efficaci medicinali antinausea e antivertigine.

Inoltre  bisogna stare attenti a cosa mangiare, specie prima di mettersi in auto. Meglio evitare latte e succhi di frutta, bevande frizzanti e ancora se si avvertono i primi segni di malessere, domandare a chi guida di rallentare e di fermarsi.

Può essere utile scendere dall’auto e fare due passi. Da evitare le frenate brusche ed improvvise. Infine è utile sedersi nei posti anteriori, in modo da avere la visione dritta.

Ambra Leanza

CONDIVIDI
Loading...