Mondiali di basket in carrozzina,vittoria storica: l’Italia batte gli Stati Uniti

Italia Usa

L’Italia non solo si qualifica per la seconda fase dei mondiali di basket in carrozzina prima di disputare la partita con  l’Australia, ma oggi da il via alle danze battendo gli Stati Uniti, una delle squadre più premiate di sempre.

Si apre splendidamente la seconda fase dei mondiali di basket in carrozzina ad Incheon con gli azzurri che battono i favoriti di questa manifestazione: gli Stati Uniti, per un risultato finale di 51 a 41 .

Dopo la sconfitta contro la Svezia e i campioni in carica, l’Australia, la squadra azzurra aveva comunque passato il primo turno di girone, scendendo in campo oggi, con uno spirito completamente nuovo, rigenerato, diverso rispetto a quella squadra poco precisa e a volte anche lenta che è stata battuta da una formazione degna di essere i campioni in carica: l’Australia, rapida, coincisa e a tratti tecnicamente perfetta.

Ma oggi l’Italia ha aperto questa prima giornata della seconda dei mondiali di basket in carrozzina, riuscendo in una grandissima impresa, battere gli Usa, una delle colonne portanti del basket internazionale, non che una delle squadre che ha vinto più titoli in assoluto.

Loading...

Ma l’Italia con la sua voglia di vincere e la sua caparbietà è stata d’avanti alla squadra americana per tutto il tempo, potendo pensare ai quarti di finale come una realtà sempre più tangibile, infatti basterà vincere solo una delle due prossime partite e l’Italia sarà matematicamente ai quarti di finale di questi mondiali di basket in carrozzina.

Sara Alvaro

CONDIVIDI
Loading...