Registrati | Accedi Area utente

Mosca: incidente nella metro 38 morti e oltre 170 feriti tra cui 3 in pericolo di morte

scritto il 15 Lug 2014 da in Cronacaarticolo letto 1.219volte

mosca metro

Mosca nel caos, dopo il grave incidente nella metro, si contano 38 morti e oltre 170 feriti

Grave incidente nella metro di Mosca, le vittime salgono a  38, lo annuncia  il vicesindaco di Mosca, Piotr Bireukov. I passeggeri portati in ospedale sono oltre 170, di cui una quarantina in gravissime condizioni. Morto anche il macchinista. Il bilancio è ancora provvisorio. Il direttore del dipartimento della Salute di Mosca, Georgy Golukhov, ha detto alla tv russa che una persona è ancora intrappolata nel treno, ma fortunatamente è ancora viva. La dinamica dell’incidente Un convoglio della metro è deragliato lungo la linea blu Arbatsko-Pokrovskaya, causando l’uscita da binario del treno per 200 metri alla stazione di Slavyansky Bulvar. Tre vetture sono deragliate a causa di una caduta della tensione elettrica. Sul luogo sono arrivate una ventina di ambulanze, medici e elicotteri. I soccorritori e i vigili del fuoco hanno evacuato i passeggeri dal treno, anche se la stazione di Park Pobedy è la metro di Mosca costruita più in profondità, a 84 metri sotto la superficie, questo complica le operazioni di soccorso.

Negli ultimi giorni il numero totale di pazienti in condizioni gravi si è ridotto a 28, ma secondo i medici rimangono in pericolo di vita 3 persone.

La polizia russa ha arrestato due tecnici, con l’accusa di aver fissato male uno scambio. Il meccanismo dello scambio risultava  fissato con  fil di ferro di 3 millimetri di diametro, che ha causato la rottura e provocato il deragliamento del treno dai binari. Condoglianze da parte del presidente Vladimir Putin, mentre si avvieranno i risarcimenti alle famiglie delle vittime,  3 milioni di rubli (65mila euro) mentre per i feriti  1,5 milioni di rubli. Ultimo bilancio e bollettino medico

Secondo il ministero della Salute, le persone ferite ancora ricoverate sarebbero 129.  Il primo cittadino Sergej Sobyanin di Moscasi è recato nell’ospedale urbano №1, per far visita ai feriti dell’incidente.

La linea della metro sarà riaperta venerdì pomeriggio.

 

Share Button

OkNotizie
Lorita Russo

Lorita Russo

Sono la Responsabile Marketing di Generazione Web, editor ed articolista. Gestisco un mio blog di cucina Facili Idee ed un sito di guide

twitter facebook

Gli articoli di (466)

facebook facebook
Articoli recenti