Old Boy

Immagine 6

21.10 – Cielo (26)

Prima che esca il prossimo film di Spike Lee, rifacimento di questo, sarà bene “ripassarlo” e poi confrontarlo.Il film è estremamente stilizzato, i personaggi sono prigionieri in e di se stessi, succubi del passato e predestinati a un terribile futuro, senza conseguenze dell’amore capaci di liberarli (anzi, anche l’amore risponde alla legge del taglione). (FilmTV). Un film che non ha né un soggetto né uno stile originali più di tanto, ma che nel suo incedere crudo, lacerante, inesorabile verso il suo senso profondo, finisce per portare soggetto e stile a livelli che hanno pochi eguali, in Oriente come in Occidente. Vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes 2004, è tratto daun noto manga. Fa parte della cosiddetta “trilogia della vendetta” del regista, iniziata nel 2002 da “Mr. Vendetta” e conclusa nel 2005 da “Lady Vendetta”.

Loading...

OLD BOY
올드보이 – Oldeuboi, Corea del Sud ’03, di Park Chan-wook
Choi Min-sik: Oh Dae-su
Yu Ji-tae: Lee Woo-jin
Kang Hye-jeong: Mi-do
Ji Dae-han: No Joo-hwan
Oh Dal-su: Park Cheol-woong
Kim Byeong-ok: Mr. Han
Lee Seung-Shin: Yoo Hyung-ja
Yun Jin-seo: Lee Soo-ah
Lee Dae-yeon: Beggar
Oh Kwang-rok: suicida
Oh Tae-kyung: giovane Dae-su

È la storia di Dae-su, imprigionato per quindici anni senza sapere perché, e della sua implacabile vendetta una volta libero. Non dovrà cercare lontano, perché il suo persecutore non ha ancora chiuso la partita. Mi-do lo accompagnerà alla ricerca della rivincita e, più ancora, del motivo della sua prigionia.

CONDIVIDI
Loading...