Registrati | Accedi Area utente

Per spettacolo e tv:recensione di “sette meraviglie italiane” 10 giugno 2014

scritto il 10 Giu 2014 da in Tvarticolo letto 1.004volte

31-480x270

RECENSIONE: “SETTE MERAVIGLIE ITALIANE” SKY TV CANALE 120 SKY ARTE;

E’ stato presentato nella sede del Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo con la presenza del MINISTRO DARIO FRANCESCHINI, dell’amministratore di Sky Italia Andrea Zappia, del vice presidente di SKY ITALIA Andrea Scrosati il nuovo programma di SKY ARTE HD canale 120 intitolato “SETTE MERAVIGLIE ITALIANE” che andrà in onda ogni giovedì alle ore 21:10 a partire dal 5 giugno 2014 per 7 giovedì appunto.

 

Un nuovo programma per rilanciare il turismo culturale, un programma che unisce turismo, arte, cultura; le “SETTE MERAVIGLIE” di cui si parla sono il Colosseo (appena andato in onda), la torre di Pisa,, la valle dei templi di Agrigento, il palazzo TE di Mantova, la Basilica di Santa Maria del Fiore a Firenze, la Reggia di Caserta, Pompei.

“SETTE MERAVIGLIE ITALIANE” scelte per raccontare in maniera diversa l’arte in Italia, raccontate in maniera non convenzionale ed in modo accattivante per stuzzicare curiosità ed interesse, per aiutare l’arte a sostenere il turismo e viceversa, un modo per fare amare l’Italia e farla riscoprire agli stessi italiani.

Il racconto è incentrato su un giorno importante o su un anno significativo di ognuna di queste “SETTE MERAVIGLIE” in modo da descriverle in modo innovativo e non attraverso un noioso documentario, coglierne la loro importanza storica e culturale e promuoverle nel mondo dato che l’intento di SKY TV è proprio questo sperando di vendere il programma anche all’estero. Cogliere il vero significato e la storia di queste bellezze è l’obiettivo principale del programma; per esempio per il palazzo TE di Mantova si parte dal racconto dell’anno in cui venne ultimato, il 1534; per la torre di Pisa si racconta il perché della sua pendenza, una opera ingegneristica senza pari; la storia della Reggia di Caserta comincia il 29 agosto 1750 quando Carlo di Borbone acquistò il terreno sul quale costruirla; e di Pompei si parlerà non dell’ultimo muro caduto ma della sua fondamentale importanza nell’IMPERO ROMANO.

SKY TV si è messa a disposizione del “SISTEMA ITALIA” per promuovere l’arte, principale fonte italiana in tutto il mondo; una iniziativa lodevole della PAY TV di altissima qualità visiva e narrativa oltre che di grande divulgazione culturale.

DANIELA MEROLA

Share Button

OkNotizie
Merola DANY

Merola DANY

Sono una giornalista, blogger, scrittrice; appassionata di libri, cinema, teatro; ho scritto anche per siti sportivi in quanto anche appassionata di calcio; traduttrice di inglese e spagnolo, ho diretto in passato un magazine free di musica. Scrivo per vari siti su eventi e spettacoli.

twitter facebook google plus

Gli articoli di (4)

facebook facebook
Articoli recenti