Pulsano – Tomai Pitinca:”Il bene comune? Un grande obiettivo”

Tomai Pitinca:"Giannone è buona politica"

Giannone, esempio di buona politica!

Maria Cristina Tomai Pitinca, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale e delegata nazionale del partito, ha proferito in merito all’inaugurazione della nuova palazzina del plesso scolastico Giannone di Pulsano. “Tale realizzazione – commenta – è un esempio di buona politica in cui tutte le forze politiche hanno lavorato in sinergia per un obiettivo grande che è il bene comune. L’opera – sottolinea – è stata realizzata mediante un finanziamento a fondo perduto di 700 mila euro stanziato dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Puglia ed è frutto del lavoro congiunto svolto dalla ex consigliera regionale Annarita Lemma, dal Partito Democratico locale, dall’Ufficio Tecnico e dall’amministrazione comunale”.
Sono, altresì, importanti le precisazioni fatte dal capogruppo del PD che continua asserendo: “Il progetto prevedeva la realizzazione di dodici aule nel plesso “De Nicola” ed è stato ideato allo scopo di trasferirvi gli alunni della Scuola Primaria, che fino allo scorso anno erano dislocati anche nelle aule del “Giannone”, lasciando quest’ultimo a disposizione degli studenti dell’Alberghiero, che vedranno raddoppiati i locali a loro disposizione.
Un primo passo è stato fatto. Difatti – evidenzia – ora è necessario creare le condizioni per una seria riorganizzazione-ristrutturazione dell’Istituto Alberghiero, per fornire agli studenti la strumentazione e i laboratori adeguati al loro percorso formativo.
L’appello a operare in tal senso – conclude la consigliera Tomai Pitincaè rivolto prima di tutto al Presidente della Provincia e alla nostra amministrazione comunale, ma anche a tutte quelle aziende che in qualche modo possano contribuire nell’ambito di una collaborazione che può far crescere il nostro territorio”.

CONDIVIDI