Registrati | Accedi Area utente

Ritrovata nel Santuario di Pompei Mariastella Giorlandino

scritto il 28 Giu 2014 da in Notizie24-flasharticolo letto 637volte

mar

E’ stata ritrovata, dopo giorni di apprensione da parte della famiglia e indagini svolte, senza lasciare nulla fuori dal vaglio degli inquirenti, l’imprenditrice romana Mariastella Giorlandino. Era a Pompei, all’interno del Santuario della Madonna, e stava pregando.

La donna, in evidente stato confusionale. proprio come l’avevano descritta i testimoni, che l’avevano incontrata a Napoli, aveva addosso abiti sporchi e che, di certo, non passavano inosservati, per cui è stata immediatamente riconosciuta dalle altre persone presenti nella Basilica, le quali hanno, così, avvisato il 113.

Le Forze dell’Ordine sono celermente arrivate sul posto e hanno preso in consegna la manager romana.

santua

La Giorlandino è stata. quindi, accompagnata in un Commissariato del Capoluogo campano, per tentare di capire se effettivamente si sia allontanata volontariamente dalla sua abitazione situata sull’Appia Antica oppure se sia stata costretta a farlo, in seguito alle minacce ricevute da qualche tempo. Minacce pressanti, che l’hanno costretta a presentare numerose denunce per stalking negli ultimi mesi.

La donna sarebbe, comunque, in buone condizioni di salute e nelle prossime ore gli inquirenti tenteranno di fare maggiore chiarezza sulla vicenda della sua sparizione. Sul perché abbia abbandonato la propria famiglia. Sulla scelta di Pompei quale rifugio temporaneo. Sul come sia arrivata la sua auto in Via Lancisi, proprio nei pressi della Stazione Termini a Roma. Tanti quesiti, che, una volta risolti, potranno aiutare il processo di ricostruzione dell’intera vicenda.

Per ora la famiglia dell’imprenditrice romana, soprattutto il marito e il figlio dodicenne che la attendono a casa, può tirare un sospiro di sollievo e, da lunedì, anche tutti i dipendenti e i collaboratori degli 8 laboratori di analisi dell’Artemisia, di cui la Giorlandino – ricordiamo ai lettori – è proprietaria, potranno riprendere il proprio lavoro con animo più sereno.

Share Button

OkNotizie
Sabrina Rosa

Sabrina Rosa

Sono una counselor e una mediatrice familiare, da sempre impegnata nel Terzo Settore. Amo il rispetto per la vita in ogni sua manifestazione, dal più piccolo battito di ali alla maestosità di un tuffo di un'orca nell'oceano.

twitter facebook

Gli articoli di (230)

facebook facebook
Articoli recenti