Registrati | Accedi Area utente

Roma: continua l’emergenza polveri sottili e biossido d’azoto

Targhe alterne e riduzione riscaldamenti domestici

scritto il 21 Dic 2015 da in romanewsarticolo letto 295volte

int

Roma, anche per oggi e domani continuano le misure emergenziali, per tentare di ridurre il livello di polveri sottili, in attesa della pioggia.

Quindi, stop oggi agli autoveicoli con targhe con ultima cifra dispari, che non potranno circolare dalle 7:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30 all’interno della Fascia Verde. Libero accesso, invece, per Euro 6, metano, gpl e ibride, ma anche per ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3.

dentDomani si fermeranno poi, con le stesse modalità, gli autoveicoli con targa pari.

 

 

Inoltre, sempre per ridurre l’inquinamento, le autorità competenti hanno stabilito che il funzionamento dei riscaldamenti domestici e degli uffici non deve superare le 8 ore giornaliere e non le 12, come generalmente consentito, e che il valore massimo raggiungibile sia pari a 18 gradi centigradi. Unica deroga viene concessa agli ospedali, alle cliniche, agli istituti scolastici.

Particolare attenzione va posta, quindi, alla salute di anziani e di minori, soprattutto dei bambini piccoli, che si consiglia di tenere in casa nelle ore di punta del traffico.

Share Button

OkNotizie
Sabrina Rosa

Sabrina Rosa

Sono una counselor e una mediatrice familiare, da sempre impegnata nel Terzo Settore. Amo il rispetto per la vita in ogni sua manifestazione, dal più piccolo battito di ali alla maestosità di un tuffo di un'orca nell'oceano.

twitter facebook

Gli articoli di (230)

facebook facebook
Articoli recenti