Registrati | Accedi Area utente

“Secondo Dio, i gay devono morire”

Omelia choc del parroco

scritto il 13 Giu 2016 da in Notizie24-flasharticolo letto 155volte

download

Su Youtube sta spopolando un video che riprende l’omelia choc di don Massimiliano Pusceddu, parroco di Decimoputzu, Cagliari. L’uomo, preso da una illuminazione divina, si è scagliato contro gli omosessuali sostenendo la loro morte stando al giudizio di Dio, oltre ad essere contrario alle Unioni Civili, perché è un fatto contrario alla Bibbia che è parola dell’Altissimo.
Don Max, come viene chiamato amichevolmente dai suoi fedeli, ha anche fatto riferimento alla teoria “gender che sta entrando nelle scuole, insegnerebbe solo porcherie per i bambini. Don Massimiliano Pusceddu continua ad infierire sugli omosessuali, “sono individui colmi di ogni ingiustizia, malvagità, cupidigia, malizia, pieni d’invidia, di omicidio, di lite, di frode, di malignità, diffamatori, maldicenti, nemici di Dio”. Abbandonati a passioni infami.
Le critiche non si sono fatte attendere. Con il suo atteggiamento istiga all’odio che può portare a stragi come quella di Orlando, per mano del killer Omar Mateen.

ANTONIO AGOSTA

Share Button

OkNotizie
Antonio Agosta

Antonio Agosta

facebook

Gli articoli di (197)

facebook facebook
Articoli recenti