Registrati | Accedi Area utente

Servivano carne umana: arrestate undici persone in Nigeria

scritto il 17 Feb 2014 da in Esteroarticolo letto 2.618volte

 

Servivano carne umana. Questa l’agghiacciante scoperta delle forze di polizia in Nigeria. Chiuso un ristorante ed undici persone sono state tratte in arresto. L’operazione è stata resa possibile grazie ad una “soffiata“. Gli agenti, quasi increduli, si sono immediatamente messi a lavoro. Nel retro della cucina di un ristorante ad Anambra, nel sud-est della Nigeria, sono state rinvenute due teste avvolte nel cellophane. La perquisizione ha immediatamente confermato la veridicità di quella soffiata. Il ristorante faceva parte di un resort, con annesso Hotel e, pare, fosse tra i più popolari del luogo. Alcune testimonianze, come quella di un sacerdote locale, hanno reso noto che il piatto costava ben 4 dollari. “Sono andato a mangiare in quel ristorante all’inizio dell’anno – ha spiegato senza parole il sacerdote – non immaginavo che nel piatto ci fosse carne umana. E l’ho pagata anche quattro dollari, cifra ragguardevole che solitamente viene pagata per piatti succulenti”. Al termine della perquisizione, gli uomini delle forze di polizia, hanno incluso nel verbale anche due fucili AK-47 e 40 munizioni.

Circola anche una voce particolarmente macabra sulla vicenda. Voce che ovviamente è tutta da verificare e gli inquirenti stanno cercando di fare luce su tutta la vicenda. Stando a quanto sta emergendo nelle ultimissime ore,  sembrerebbe che il ristorante non tenesse allo scuro i suoi clienti circa il “tipo” di carne che si accingevano a mangiare. Al contrario era regolarmente nel menu. Sotto la voce “specialità”. E che proprio questa particolarità del menu fosse ben pubblicizzata. Ma su questo aspetto gli investigatori stanno ancora cercando di fare piena chiarezza. Oltre alla testimonianza sopracitata del sacerdote, ci sono anche altre persone che affermano di non essere affatto a conoscenza del tipo di carne che stessero mangiando. Alcuni dichiarano di essere andati lì incuriositi dal prezzo alto di quella voce “specialità” nel menu.

Share Button

OkNotizie
Giuliano

Giuliano

I popoli non dovrebbero avere paura dei propri governi. Sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli. (VperVendetta)

twitter facebook google plus

Gli articoli di (29)

facebook facebook
Articoli recenti