A Sud del Sud dei Santi (LietoColle)

a-sud-del-sud-dei-santi-lietocolle-1

A Sud del Sud dei Santi a cura di Michelangelo Zizzi edito da LietoColle è un’operazione editoriale interessantissima che ha coinvolto non più di una decina di critici letterari i quali hanno liberamente dato una lettura ed un’analisi non solo approfondita, ma sistematica di cent’anni di storia poetica pugliese, offrendo un prezioso strumento di conoscenza e divulgazione, e soprattutto aggiungendo un fondamentale tassello ad un complesso quadro nazionale e dunque regionale di antologie e  storie della letteratura e poesia che negli ultimi vent’anni hanno cercato di illuminare percorsi per versi talvolta ostili, talvolta oscuri, talvolta dimenticati. Si tratta di lavoro corposissimo, che rimette in gioco la poesia del Sud sul “ring” di una dialettica storico-critica, che si è soporiferamente addormentata dopo l’Unità d’Italia, cullandosi di pre/testi ideologici ipocritamente e inutilmente separatisti tra Nord e Sud. Con questa pubblicazione Michelangelo Zizzi e il suo staff di critici compiono un discorso altro, metapoetico e metapolitico, nel senso di voler parlare senza limiti né di parte né di casta né di preferenze di argomenti e questioni che a tutt’oggi richiedono un costante impegno di monitoraggio e scansione. A Sud del Sud dei Santi contiene quattordici monografie sui più importanti poeti degli ultimi cent’anni: Vittorio Bodini, Raffaele Carrieri, Enzo Mansueto, Antonio Bux, Girolamo Comi, Salvatore Toma, Cristanziano Serricchio, Lino Angiuli, Vittorino Curci, Giuseppe Goffredo, Gianpaolo Mastropasqua, Carla Saracino, Annamaria Ferramosca, ma anche Michele Pierri, Claudia Ruggeri, Luigi Fallacara, Antonio Verri, Pasquale Vitagliano, Agata Spinelli, la grande Giovanna Sicari, Daniele Giancane, Angelo Lippo, Rita Marinò Campo e i più giovani Ilaria Secli, Vanni Schiavoni, Carla Saracino, Anita Piscazzi, Maria Grazia Palazzo, Angelo Petrelli, Vincenzo Mastropirro, Luciano e Vittorio Pagano, Antonio Natile, Francesco Onirige, Gianluca Misturini, Daniela Liviello, Enzo Mansueto, Giacomo Leronni, Biagio Lieti, Irene Ester Leo, Florinda Fusco, Simone Giorgino, Mario Desiati. Sino ad occuparsi  naturalmente di voci anche minori, non per qualità ma per difficoltà talvolta di reperibilità delle fonti e del materiale scritturale.  Cosa ancora più importante è che il libro è dotato di quattro mappe geoletterarie adeguatamente dettagliate che in/formano sui come e i perché dell’essere o dell’essere stati  poeti in Puglia , e che dunque  per motivi storici, ipostorici, documentaristici sono degni di essere trattati.  Si tratta in essenza di un’opera che consegna nelle mani del lettore una prospettiva che  passa in rassegna riviste, gruppi intellettuali, poeti, nella direzione di un globale processo di ricerca di una nuova, multipla identità, non priva di concrete contraddizioni, idiosincrasie, distorsioni.

A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia Poetica (Cento anni di Storia Letteraria) a cura di Michelangelo Zizzi – Faloppio, LietoColle, 2013 pp. 470 € 25.00.