San Patrizio: alla scoperta della festa del trifoglio

Storia, leggende e usanze della festa irlandese del 17 marzo.

Come di consueto il 17 marzo il mondo si tinge di verde per la Festa di San Patrizio.
Il “Saint Patrick’s Day” (in italiano “Festa di San Patrizio”) è una festa di origine cristiana che si celebra in onore di San Patrizio, patrono d’Irlanda, e celebra l’arrivo del cristianesimo durante il quinto secolo d.C. nel “Free State” (come viene chiamato in inglese) proprio grazie a Patrizio, ai tempi vescovo in Irlanda.
Le tradizioni dei festeggiamenti, che risalgono al nono e al decimo secolo, si diffusero in particolar modo dopo la seconda metà dell’Ottocento, a causa della grande carestia che colpì l’isola e costrinse milioni di irlandesi a migrare verso altre nazioni.

LE CELEBRAZIONI

Le celebrazioni sono incentrate su tutto ciò che ha a che fare con l’Irlanda, il verde (colore simbolo dell’isola)  e i prodotti tipici della cultura di questo paese: le feste più grandi e caratteristiche fuori dall’Irlanda si festeggiano nelle città e nelle nazioni che ospitano una forte componente irlandese, come gli Stati Uniti (San Patrizio, infatti, è anche patrono di Boston) e portano in strada parate in abiti che richiamano i colori della tradizione, “Roast Dinner” (piatto tipico irlandese a base di carne di manzo bollita, patate arrostite, piselli e carote bollite) e fiumi di Guinness (birra originaria di Dublino, diventata, proprio perché rinomata a livello mondiale, orgoglio nazionale per gli irlandesi).

Loading...

Ormai la festa di San Patrizio non si limita alle sole comunità irlandesi sparse per il mondo: questa sera, infatti, sarà possibile imbattersi, praticamente in ogni città, in bar e pub addobbati a tema, tra cappelli, folletti, arcobaleni e trifogli.

IL TRIFOGLIO

Il trifoglio, ormai diventato simbolo dell’Irlanda, è strettamente legato a San Patrizio: la tradizione, infatti, afferma che egli spiegò il mistero della santissima Trinità agli irlandesi pre-cristiani proprio attraverso questa pianta a tre foglie. Sia il vestirsi di verde il 17 marzo sia il trifoglio stesso sono diventati, dunque, simbolo di questo giorno.

“L’Irlanda, l’isola dei santi e dei saggi.” (James Joyce)