Biden a Zelensky: “Altro pacchetto di aiuti militari all’Ucraina”

I due presidenti si sono sentiti a telefono

Durante una conversazione telefonica martedì, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha informato il suo omologo ucraino Volodymyr Zelensky di un altro pacchetto di aiuti militari statunitensi all’Ucraina, dal valore complessivo di 625 milioni di dollari, ha affermato il servizio stampa della Casa Bianca.

Il presidente Biden si è impegnato a continuare a sostenere l’Ucraina per tutto il tempo necessario, inclusa la fornitura oggi di un nuovo pacchetto di assistenza alla sicurezza da 625 milioni di dollari“, ha affermato la Casa Bianca in una nota, aggiungendo che la consegna includerebbe armi e attrezzature aggiuntive , inclusi i sistemi a razzo a lancio multiplo HIMARS, i sistemi di artiglieria, le munizioni e i veicoli corazzati.

- Advertisement -

Anche il vicepresidente Kamala Harris ha preso parte alla conversazione, afferma la dichiarazione della Casa Bianca. Tutta l’amministrazione americana è unita nell’obiettivo di armare Kiev.

Successivamente, il segretario di Stato degli Stati Uniti Antony Blinken ha affermato che la recente consegna porterebbe il costo complessivo degli aiuti militari statunitensi all’Ucraina a oltre 17,5 miliardi di dollari.

- Advertisement -

I recenti sviluppi rafforzano solo la nostra determinazione“, ha affermato Blinken in una dichiarazione martedì poco dopo la conversazione Biden-Zelensky. “Continueremo a stare con il popolo ucraino“, aggiunge.