Donna si cosparge di benzina e si dà fuoco , è in condizioni gravi

Ipotesi suicidio nel Fiorentino

Una donna di 39 anni si è cosparsa di benzina e si è data fuoco.

Forse tentato suicidio per motivi sentimentali

Alla base del tentato suicidio, secondo i carabinieri, ci sarebbero motivi di carattere sentimentale. La donna si trova in gravi condizioni all’ospedale di Pisa. L’atto sembra essere stato pensato nei dettagli, visto che il gesto è stato compiuto dalla donna lontano dalla zona in cui abita e dopo aver percorso parecchi chilometri con l’auto.

I primi soccorsi alla donna sono stati fatti da persone che passavano dal posto della tragedia, sono accorsi poi anche carabinieri, vigili del fuoco e il 118.