È morta Gabe Grunewald, simbolo della lotta al cancro

Donna guerriera, ha lottato fino alla fine contro il cancro

Gabe Grunewald ci ha lasciato, é morta. La donna che da 10 lunghi anni lottava contro un tumore é spirata a soli 32 anni. Era una stella dell’atletica, campionessa statunitense nei 3.000 metri indoor 2014. Nel 2016 sembrava aver sconfitto il tumore che poi si é ripresentato ancora più aggressivo.

É stato il marito Justin a darne l’annuncio martedì sera, se ne è andata la mia migliore amica, ispirazione, eroina. Gabe aveva motivato i runner di tutto il mondo con la sua battaglia contro il cancro.

Gli ultimi desideri di Gabe prima di morire

Pochi giorni fa il marito aveva chiesto a chiunque la conosceva, amici parenti e anche ai fans della giovane, di supportarla con messaggi prima che andasse in Paradiso. Aleggiava la consapevolezza che ormai restava poco da vivere a Gabe, e di donarle tutto l’amore possibile nelle sue ultime ore di vita terrena.

https://www.instagram.com/p/BxEHsC6Ap8y/?igshid=1p48ygpd04cmz

Justin, il 2 giugno lo aveva considerato come uno dei giorni più belli della sua vita perché Gabe era ancora viva e al suo fianco, nonostante avesse dei valori medici fuori norma.

Oggi la guerriera ci ha lasciati tutti soli, ma con uno dei più grandi messaggi di non arrenderci mai.

Lorita Russo
Sono l'Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here