Glasgow- ragazza italiana trovata morta in casa

Ancora sconosciute le cause della morte

La ragazza italiana, che è stata ritrovata senza vita nel suo appartamento a Glasgow è Debora Rastelli, 26 enne di Cossato provincia di Biella.

La giovane si era trasferita nella città scozzese da solo un anno per imparare la lingua inglese. Inoltre aveva trovato un lavoro come assistente sanitario.
Debora divideva l’appartamento insieme ad una sua amica, ed è stata proprio lei, dopo essere rincasata, a dare l’allarme alle forse dell’ordine.

Ancora sconosciute le cause della morte, è stata la polizia scozzese ad allertare gli investigatori italiani, proprio da quest’ultimi è stata contattata la famiglia.

Loading...

Dalle prime indiscrezioni non ci sarebbero segni di violenza sul corpo.