Il cantante Marco Carta arrestato per furto a Milano

Ruba magliette per 1.200 euro a Rinascente piazza Duomo Milano

E’ scattato l’arresto per il cantante Marco Carta.

Rubate sei magliette dal valore di 1.200 euro

Stava uscendo dalla Rinascente in piazza Duomo con sei magliette del valore di 1.200 euro a cui era stato tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato all’uscita. Con il cantante si trovava anche una donna.

Marco Carta è stato arrestato dalla Polizia, e portato agli arresti domiciliari.

 

Iweblab