Milano, morta donna schiacciata da un furgone

poliziaauto

È morta schiacciata da un furgone. La donna, Agnese Scorzano di 43 anni, era madre di tre gemelli di 7 anni. È accaduto a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano. La donna stava prendendo la sua bicicletta, quando il furgone –guidato da un conducente senza patente – ha fatto retromarcia ed è scivolato da un terrapieno, che porta ai box del condominio dove viveva la vittima. La donna era in compagnia di un’amica, che è rimasta illesa.

Il veicolo, un furgone Kangoo della Renault, è di un’impresa edile che sta facendo dei lavori nel palazzo di Sesto San Giovanni, dove abitava Agnese Scorzano.

Il conducente, un egiziano di 36 anni senza patente di guida, era salito a bordo per spostare il mezzo di pochi metri. Intanto la donna stava slegando la bicicletta, quando il furgone l’ha schiacciata: è morta sul colpo. Sul posto è intervenuta la polizia.

Potrebbero interessarti anche