Nuovo caso di Tangenti

Luigi De Fanis assessore alla cultura della regione  Abruzzo e’ stato arrestato per vari reati connessi all’organizzazione

del 150°  anniversario della nascita di Gabriele D’Annunzio, gli vengono contestati concussione, truffa aggravata e peculato.

Le persone implicate sono in tutto quattro compresa la segretaria di De Fanis.

Loading...