Olio di palma: fa bene o fa male?

Olio-di-Palma

Quando andiamo al supermercato e facciamo la spesa, leggendo le etichette alimentari, noteremo sicuramente nella lista degli ingredienti di prodotti come biscotti, dolci o prodotti della prima infanzia  e cibi pronti la dicitura  olio di palma.

Ma perchè  le industrie lo utilizzano?  Perché è un olio vegetale, che a differenza degli  altri, è più  ricco in acidi  grassi saturi; ha una composizione quasi simile a quella del burro, più economico dello stesso, ed è dotato di proprietà  chimiche tali da renderlo un valido sostituto nelle  preparazioni alimentari.

Loading...

Infine, aspetto tecnologico da non trascurare, rispetto al burro, permette una conservabilità dei prodotti agroalimentari  di gran lunga superiore.

Ma fa bene o fa male? I pareri sono al quanto discordanti: diversi studi scientifici come ad esempio alcuni lavori presentati dall’Istituto Mario Negri, hanno dimostrato che diete molto ricche di olio di palma potrebbero, aumentare moltissimo il livello di colesterolo totale.

Favorisce il diabete?  In uno studio sperimentale, condotto in vitro e quindi non sull’uomo, alcune  cellule del pancreas avrebbero registrato un danno, dopo l’  introduzione di un componente dell’ olio di palma, il palmitato: tuttavia, ciò non vuol dire  che mangiare olio di palma favorisca il diabete di tipo 2 .

Dall’altra parte, c’è anche, chi, come  L’Associazione dell’Industrie del Dolce e della Paste Italiane, lo difende considerandolo un prodotto eccellente, tanto da investire 55 mila euro,per un Piano di comunicazione sul problema che debba fornire un corretta informazione su questo prodotto.

Ma allora fa male o no? Sicuramente il buon senso ci  può aiutare: dipende da quanto ne consumiamo.

Poichè l’olio di palma è ricco di acidi grassi saturi,sarebbe consigliabile consumarlo, come il burro, in maniera  limitata in quanto  è risaputo, ormai da anni, che gli acidi grassi saturi fanno ammalare le nostre arterie.

E voi da che parte state?

 

 

Potrebbero interessarti anche