Per soli tre euro riceve lo sfratto

euro

Per soli tre euro riceve lo sfratto. È accaduto ad un artigiano edile di Lugo, in provincia di Ravenna. L’uomo da ottobre a gennaio non era riuscito a pagare l’affitto.

Tuttavia, dopo l’intimazione da parte del padrone di casa, era riuscito a mettere da parte la somma dovuta: 1.938 euro, ma la banca ha trattenuto tre euro per le spese di commissione, così il giudice onorario del tribunale ravennate ha convalidato lo sfratto.

Loading...

L’uomo è sposato e ha due figli. Da tempo in crisi economica, era riuscito tuttavia a pagare il debito.

Il giudice è stato inflessibile e ha stabilito la data di esecuzione dello sfratto: il 20 aprile, ovvero il giorno di Pasqua.