Rieti, parla Suor Rodriguez dopo il parto:”Non capisco perché tanto clamore”

suora-rieti

Ha lasciato l’ospedale Roxana Rodríguez, la suora 32enne originaria di El Salvador, che martedì 14 gennaio ha dato alla luce un bimbo al San Camillo di Lellis di Rieti. “Non sapevo di essere incinta”, avrebbe detto ai medici al momento del parto. Apriti cielo, anzi, apriti web: la notizia ha invaso i social network e tuttora è motivo di dibattito.

C’è chi ironicamente propone una nuova serie TV, ‘Non sapevo di essere suora’, chi cerca disperatamente il padre del bambino, chi non perdona la ‘leggerezza’ della donna e chi, al contrario, la difende dimostrando solidarietà. Scagli la pietra chi è senza peccato, or dunque. Adesso Roxana sta bene e insieme al piccolo Francesco Alessandro verrà accolta in una casa-famiglia dove riceverà le dovute attenzioni.

All’uscita dall’ospedale, però, si è definita “sconcertata dal tanto clamore che la notizia ha suscitato”  tant’è che nel suo paese natio sarebbe divenuta una celebrity. Insomma, tanto rumore per nulla secondo Roxana. “Adesso mi sento molto più mamma che suora. Meglio una mamma felice che una suora scontenta.” Auguri!

Potrebbero interessarti anche