Sassi mortali a tremila metri

Muore un alpinista colpito da frammenti di roccia caduti dalla cima del monte Lovello. L’ elicottero dei soccorsi, allertato dai suoi compagni non ha atterrato a causa delle pessime comdizioni atmosferiche.

Loading...