Shannen Doherty: «ho un cancro invasivo al seno»

images

L’attrice Shannen Doherty , conosciuta da tutti  nel ruolo di Brenda Walsh, la gemella di Brandon, protagonista del famoso telefilm americano dei primi anni ’90, “Beverly Hills 90210, il primo serial televisivo in cui si  affrontavano le problematiche legate al mondo della droga, della sessualità, dell’AIDS, dell’omosessualità e dell’alcol, in questi giorni ha fatto un rivelazione shock: ha dichiarato di avere un cancro al seno in fase avanzato e diffuso ai linfonodi.

L’attrice si dichiara serena e non vuole allarmare nessuno, sta seguendo il trattamento medico imposto dai chirurghi per iniziare, a presto, il suo primo ciclo di chemioterapia.

Loading...

Shannen, oggi 44enne, ha scoperto solo quest’anno, quasi per caso, il  dramma vissuto da molte donne. Il tumore si è sviluppato lo scorso anno, quando aveva la copertura sanitaria scaduta per una dimenticanza del suo ex collaboratore, la sua manager, che non aveva pagato in tempo la polizza sanitaria sottoscritta attraverso il sindacato degli attori, impedendole di fare i regolari screening, come lei fa annualmente. La diagnosi sarebbe stata diversa se si fosse accorta in tempo “dell’ospite indesiderato” al seno, avrebbe evitato trattamenti invasivi e forse anche la mastectomia, l’esportazione della mammella.

Molte sue colleghe della cinematografia e del mondo della musica sono riuscite a sconfiggere il male tanto temuto, come la cantante Anastacia, vittima per ben due volte di un cancro al seno, ritornando sulle scene più forte e consapevole che la vita va vissuta fino in fondo.

Shannen Doherty si sente forte grazie al sostegno dei familiari, degli amici, dei medici e dei fan, sicura che ritornerà in pieno recupero come tutti noi l’abbiamo conosciuta.

 Antonio Agosta

 

Potrebbero interessarti anche