Un ragazzo di 15 anni muore nel lago di Como

Il ragazzo trasportato in ospedale é deceduto poco dopo

Un ragazzo di 15 anni è morto in seguito ad un tuffo nel Lago di Como.

Il giovane era insieme ad alcuni compagni di scuola, quando per festeggiare la fine della scuola hanno deciso di fare un bagno nel lago. Il pontile di Villa Geno da dove il ragazzo si é tuffato, ha un divieto di balneazione perché pericoloso.

Il ragazzo si è buttato dal un pontile, ma non è più riemerso. Allertati i soccorsi sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco. Il bambino é stato ritrovato e i soccorritori hanno cercato di rianimarlo.

Il ragazzo é morto in ospedale

É stato trasferito in elicottero all’ospedale di Bergamo, ma é morto poco dopo.

Negli ultimi due anni ci sono state altri due morti in quel determinato punto del lago.

Leggi anche annega bimbo nella piscina

Lorita Russo
Sono l'Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here