Decorare le pareti di casa con 6 idee facili da realizzare

Dagli stencil alla pittura murale, dai quadri agli stucchi, ecco qualche idea per ispirare la tua creatività

decorare le pareti di casa
PhotoCredit: Pixabay

Se state cercando delle idee per rendere la vostra casa un ambiente luminoso e accogliente, per creare effetti decorativi di grande impatto, ecco alcune idee per decorare le pareti di casa in modo davvero unico e creativo. Ci sono diversi stili e decorazioni per rendere un ambiente, magari un po’ troppo neutro, più vivace e colorato, mettendo in risalto i punti luce e stupire i nostri ospiti con idee originali e divertenti. Scopriamo insieme come fare per rendere la vostra casa, un vero e proprio “spazio d’arte”.

Ravvivare le pareti di casa con la carta da parati

La carta da parati è un elemento decorativo versatile, utile per rinnovare un ambiente, dare un po’ di colore e aggiungere personalità alla propria casa. E’ possibile decorare qualsiasi ambiente come ad esempio la propria camera da letto scegliendo la carta da parati per camera da letto. Dopo un lungo periodo di decadimento, oggi riesce a soddisfare ogni esigenza, grazie a nuove fantasie disponibili e la possibilità di reinventarla per decorare anche alcuni complementi d’arredo. Si possono rivestire tutte le pareti, o personalizzarne una sola. Potete usare un disegno classico o a strisce verticali. Oppure, si può decorare metà parete o una nicchia in particolare, magari con forme geometriche e vintage, oppure con motivi floreali. A proposito di pareti, recentemente la Cassazione si è pronunciata sulla necessità di tinteggiare la termine della locazione.

Utilizzare gli adesivi

Una soluzione alternativa per cambiare l’aspetto dei vostri interni in modo semplice ed economico è utilizzare gli stickers. Questi adesivi personalizzati sono economici e facili da applicare, e possono essere utilizzati anche solo per piccole porzioni di parete. Potete scegliere le forme che preferite e i temi che più si adattano al vostro arredamento: alberi, scritte, motivi geometrici. Colori vivaci come l’oro, o dei colori tenui come il turchese o bianco pallido, per adesivi damascati, portano un tocco d’oriente in camera da letto o nel soggiorno. Gli stickers ci permettono di scegliere un tema e valorizzarlo sulle pareti, donando un tocco personale al nostro ambiente preferito.

Appendere dei quadri o delle cornici

Appendere dei quadri o delle cornici dona vitalità a spazi “trascurati” e sono utili per caratterizzare in modo unico gli angoli della casa in cui passate la maggior parte della vostra quotidianità. Si possono appendere quadri singoli o creare più composizioni sfruttando forme, colori e temi rappresentati sulle tele. Molto importante, prima di appendere un quadro, è scegliere la parete della stanza meglio illuminata dal sole. In caso non abbiate questa possibilità, potete posizionare faretti in varie parti della stanza o una lampada proprio sopra il dipinto.

Dipingere le pareti con un tocco personale

Dipingere le pareti di casa per ottenere effetti ottici o maggiore luminosità è fondamentale per rendere un ambiente più proporzionato e ad esempio, farlo apparire più grande. Usare colori chiari e più tenui, faranno sembrare le pareti più distanti, aumentando visivamente il volume della stanza. Al contrario, toni scuri o più caldi, daranno un’aria più intima e accogliente. Molto interessante, è la soluzione della parete “di accento”: dipingere una parete di un colore più forte rispetto agli altri, crea un’illusione ottica di maggiore spazio nella stanza.

Decorare con gli stucchi

Gli stucchi decorativi in gesso consentono di decorare e impreziosire pareti e soffitti di qualunque ambiente in modo innovativo, raffinato e a costi relativamente bassi. Gli stucchi si possono utilizzare per mettere in luce gli spazi, abbellire i controsoffitti, pareti divisorie o per far risaltare una parete in particolare. Solitamente, si preferiscono colonne, cornice e lesene, per rendere una camera raffinata ed elegante. Il gesso è un materiale molto resistente, malleabile ed ha costi piuttosto contenuti.

Usare il mosaico per creare vere opere d’arte sui muri

L’ultima soluzione che vi proponiamo è la decorazione a mosaico. Si tratta di un elemento compositivo molto utilizzato per cucine e bagni, anche se sempre più di frequente, viene scelto per altri ambienti, anche se più spesso per decorare pavimentazioni o oggetti d’arredo. A seconda dello stile della stanza, può donare un effetto moderno o classico. I materiali da utilizzare possono essere il vetro, la pietra, la ceramica e il marmo. Il vetro permette di creare bellissimi effetti visivi in base alla luce, mentre la pietra è molto resistente ed è ottima da utilizzare per le pareti esterne, soprattutto per valorizzare un giardino.