Cosa regalare ad un appassionato di dischi? Consiglio il giradischi Auna Peggy Sue

giradischi

Partiamo dal spiegare cosa sia un giradischi, inventato dal tedesco Emile Berliner, è stato il sistema di registrazione e di riproduzione di suoni più utilizzato a partire dal 1870 fino agli anni ottanta.

Per riprodurre un disco, lo si pone su un piatto rotante fatto girare a velocità costante e predefinita. Inizialmente, il piatto era messo in movimento da una molla caricata con una manovella, poi sostituita da un motore elettrico.

Loading...

La riproduzione vera e propria si ottiene appoggiando sul disco inciso la puntina di lettura (pick-up); questa è sostenuta da un braccio munito di un apposito contrappeso.

Al giorno d’oggi sempre più persone legate ai propri ricordi possiedono dei dischi in casa, forse vostro padre è un collezionista, oppure un vostro caro amico. Quale regalo più gradito sarebbe donargli un giradischi in stile anni 50, con annessa la nuova tecnologia? Ecco perchè vi propongo questo dispositivo  dell’auna, il Peggy Sue, un dispositivo tecnologico dal design vintage ma dalle molteplici caratteristiche integrate.

Difatti non è solo un giradischi ma anche un lettore cd, MP3, ha una porta USB e un’entrata per una scheda SD. La valigia che lo racchiude è realizzata in similpelle, l’ho preso color nero e devo dire che ha un eleganza fuori dal normale.giradischi2

Legge oltre ai 33 e 45 giri persino i 78, infatti abbiamo diversi dischi di questa grandezza.

Ottima la cassa integrata, e l’uscita per inserire le cuffie o un’eventuale altra cassa.

Pensate che una volta chiuso sembra una semplice valigetta con tanto di maniglia per trasportarla, sugli angoli ha delle protezioni in metallo cromato e la chiusura è automatica.

Proprio l’aspetto vintage anni 50 mi ha portato a sceglierlo, oltre naturalmente alle varie caratteristiche che offre. Si perché lo definirei un dispositivo multifunzione, pratico, semplice da utilizzare e versatile in ogni occasione.

 

Quante uscite possiede?

1 x interfaccia USB,

1 x slot per scheda di memoria SD/MMC,

1 x uscita RCA per audio stereo,

1 x uscita cuffie,

 

Quali velocità supporta?

Velocità di riproduzione supportate: 33, 45, 78 giri per minuto,

 

Quali tipi di disco supporta?

Tipi di disco supportati: CD, CD-R, CD-RW, CD MP3

Il giradischi deve essere collegato tramite l’alimentatore compreso nella confezione ad una presa di corrente,  ricordo che funziona con trazione a cinghia, ed il caricamento dei cd è verticale.

 

Quali dimensioni possiede?

Le dimensioni sono le seguenti 50 x 18,5 x 34 cm, non è leggero pesa circa 6 kg

 

Ma vediamo in dettaglio le varie funzioni:

Possiede la capacità di supportare una memoria fino a 32 gb, l’entrata USB e l’entrata per la SD sono posizionati sul lato sinistro davanti, esattamente quasi nell’angolo. Quando inseriamo una chiavetta contenente mp3 sarà semplice navigare tra le cartelle e scegliere la canzone preferita.giradischi1

Il display è posizionato sulla destra e al di sotto possiamo vedere i vari tasti di controllo.

Ha la modalità accensione e spegnimento anche automatica, ed il cantilever. Ottima la funzione salta titoli, e la sequenza di riproduzione programmabile.

 

Nella parte di sotto della valigia abbiamo 4 piedini antiscivolo che ne assicurano non solo l’appoggio ma anche evitano che le vibrazioni si irradino sul piano dove è collocato il giradischi.

Come inserire il CD?

E’ davvero semplice nella parte centrale dove andrebbe poggiato il disco, premete al centro e si alzerà il coperchio aprendo il vano per inserire il vostro cd preferito.

Ci sono esattamente 8 pulsanti per gestire il dispositivo, una manopola sul lato destro esterno e un pulsante on/off. Naturalmente quando inserite i dischi dovrete impostare l’unità dei giri, 33, 45 o 78 se sbagliate ad impostarli la musica risulterà distorta.

Un giradischi tecnologico in veste anni 50, davvero un bel regalo che consiglio a chi ama ascoltare la musica utilizzando vecchi dischi oppure anche nuovi.

Se vi ho convinti potete acquistare il prodotto cliccando QUI o sotto sulla foto