Vaporizzare cannabis danneggia i polmoni più delle classiche sigarette elettroniche

"Se controlliamo lo svapo di cannabis nelle nostre analisi, scopriamo che esiste una relazione più debole tra sigaretta elettronica o uso di sigarette e sintomi respiratori rispetto alla vaporizzazione di cannabis" ha detto il dottor Boyd

“Pensavo che le sigarette elettroniche (vaporizzazione di nicotina) fossero il prodotto a base di nicotina più fortemente associato a preoccupanti sintomi respiratori”, ha detto il dottor Boyd, co-direttore del Centro Antidroga dell’Università del Michican.

I nostri dati sfidano l’ipotesi che fumare sigarette o vaporizzare nicotina sia la cosa più dannosa per i polmoni. Se controlliamo lo svapo di cannabis nelle nostre analisi, scopriamo che esiste una relazione più debole tra sigaretta elettronica o uso di sigarette e sintomi respiratori rispetto alla vaporizzazione di cannabis”.

- Advertisement -

Boyd, che co-dirige anche il Centro per la droga, l’alcol, il fumo e la salute dell’U-M, ha sottolineato che i risultati non significano che lo svapo di nicotina o il fumo di sigarette o la marijuana non fanno male.

Questi prodotti producono anche sintomi di lesioni polmonari, ma non nella stessa misura dello svapo di marijuana, ha detto. “In breve, va tutto male, ma se vaporizzi anche cannabis hai un numero maggiore di sintomi respiratori malsani rispetto a se fumi solo sigarette o marijuana o sigarette elettroniche”, ha detto Boyd.

- Advertisement -

“Senza dubbio, le sigarette e le sigarette elettroniche sono malsane e non fanno bene ai polmoni. Tuttavia, lo svapo di marijuana sembra anche peggio”. Boyd e il collega Philip Veliz, assistente ricercatore universitario in infermieristica della University of California, volevano esplorare l’associazione di sintomi respiratori malsani tra gli adolescenti statunitensi che attualmente usano sigarette, sigarette elettroniche o cannabis e che avevano svapato cannabis nel corso della loro vita. Gli adolescenti che hanno riferito di aver svapato marijuana avevano circa il doppio delle probabilità di riferire “sibili e fischi” al petto rispetto a quelli che non lo facevano.

L’uso corrente di sigarette, sigarette elettroniche e cannabis era associato ad alcuni sintomi respiratori, come la tosse secca, ma la maggior parte delle associazioni non erano significative dopo il controllo per lo svapo di cannabis.

- Advertisement -

I ricercatori hanno anche scoperto che una diagnosi di asma era più fortemente associata a sintomi di future lesioni polmonari rispetto a sigarette, sigarette elettroniche, uso di cannabis e vaporizzazione di cannabis. Un limite dello studio è che i ricercatori non hanno esaminato l’uso concomitante di vaporizzare cannabis e l’uso di sigarette o sigarette elettroniche.

“Studi futuri devono valutare se è la combinazione di vaporizzazione di nicotina e cannabis che sta creando così tanti problemi respiratori”, ha detto Veliz. “Potrebbe essere la combinazione di svapare cannabis e fumare sigarette ciò che porta agli alti tassi di sintomi respiratori tra i giovani svapatori di marijuana”.

Boyd e Veliz hanno esaminato i sintomi auto-riferiti da un campione di adolescenti di età compresa tra 12 e 17 anni, dal 2016-2018 Wave of the Population Assessment of Tobacco and Health Study. I sintomi erano: respiro sibilante e fischio al petto; disturbi del sonno o difficoltà di linguaggio a causa del respiro sibilante; respiro ansimante durante o dopo l’esercizio e tosse secca durante la notte non associata a malattie o infezioni al torace.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...