Allerta alimentare: Ritirato dal mercato un noto marchio di spinaci surgelati [ LOTTO e motivo ]

Ritirati dal mercato un marchio di spinaci surgelati

Un nuovo richiamo da parte del Ministero della Salute sembrerebbe riguardare un nuovo tipo di prodotto, questa volta surgelato. Quest’ultimo, di marchio Decò, è commercializzato da Decò Italia S.c.a.r.l e si tratta del prodotto denominato Spinaci italiani con mozzarella e condimento ai formaggi (surgelati). Decò è infatti una catena italiana di supermercati, superstore, ed ipermercati presente in dodici regioni italiane.

Comunicato Ministero della Salute

- Advertisement -

Il lotto di produzione di riferimento è L2299C, dello stabilimento IT1339/L CE, prodotto da GIAS S.r.l in Via Nazionale 87040 – Mongrassano Scalo in provincia di Cosenza. Il prodotto si riferisce a buste da 450 grammi con scadenza 04/2024, richiamate a causa della presenza di corpi estranei simili al frutto dello stramonio.

Per questo motivo, è stato avvertito di non consumare il prodotto e di restituirlo al punto vendita Decò in cui è stato acquistato.

- Advertisement -

Cos’è lo stramonio?

Lo stramonio è una pianta a fiore presente nei climi sub-tropicali e nei climi temperati, diffuso in America, Asia ed Europa. È considerata molto velenosa per la presenza di alcaloidi tra cui la scopolamina, ovvero un farmaco alcaloide allucinogeno. È conosciuto anche come erba del diavolo o erba delle streghe, utilizzato nell’antichità per le sue proprietà sedative, narcotiche e allucinogene. Il veleno presente nello stramonio può causare paralisi della muscolatura respiratoria.

Francesca Massari
Francesca Massari
Cinefila, videogiocatrice con la passione per la cucina e la moda.