Catania: ordina 11,5 kg di marijuana con corriere e viene arrestato

I militari dell'arma hanno fermato un modus operandi molto particolare attuato dall'uomo

Ancora non è chiaro da chi è partito l’ordine diretto a un 39enne di Catania in una cassa di legno contenente 11,5 kg di marijuana. Sta di fatto che la modalità scelta dall’uomo non gli ha portato fortuna, nonostante il corriere fosse ignaro del contenuto dell’ordine.

Il 39enne infatti è stato arrestato dai carabinieri ad Aci Catena poco dopo la consegna dell’ordine. All’interno della cassa di legno 11,5 kg di marijuana suddivisi in 10 buste termosaldate. L’uomo era da tempo sotto osservazione da parte dei militari che avevano scoperto l’attività criminosa e il modus operandi adottato, cioè il farsi consegnare da ignare ditte di logistica ingenti quantitativi di stupefacenti. I carabinieri hanno deciso di intervenire quando l’ultimo corriere ha consegnato con un furgone la marijuana alla convivente dell’uomo, una donna di 44 anni.

- Advertisement -

In quel momento il 39enne stava rincasando presso la sua abitazione di Via della  Consolazione e quando si è accorto della presenza delle Forze dell’Ordine ha tentato di fuggire. I militari sono riusciti a bloccare l’uomo e hanno iniziato a perquisire la sua abitazione. Durante la perquisizione  i carabinieri hanno anche trovato uno zaino contenente 124 grammi di cocaina, un bilancino di precisione ed un telefono cellulare con due sim. Subito dopo è iniziata un’altra perquisizione presso un’abitazione in uso all’uomo in Via delle Olimpiadi dove è stato rinvenuto un altro zaino contenente circa 500 grammi di marijuana, un involucro con 7 grammi di hashish e due dosi di crack.

Infine nell’auto dell’uomo i carabinieri hanno trovato dosi per 3 grammi di cocaina, una dose di hashish ed un altro bilancino di precisione. Il 39enne si trova attualmente in stato di arresto.