Livigno: cocaina sulle piste da sci. 13 arresti a Sondrio

Sono scattate le manette per 13 persone. La squadra mobile di Sondrio è risalita a un gruppo organizzato per lo spaccio di cocaina persino sulle piste da sci di Livigno

Gli arrestati si vantano del loro “operato” sui social postando anche fotografie con armi d’assalto e accanto alle montagnette di contante guadagnato attraverso questo business.

Un’organizzazione meticolosa e capillare: spacciavano a Livigno, e persino sulle piste da sci, servendosi anche di donne, a volte persino in presenza dei figli neonati.

- Advertisement -

Il gruppo è stato smantellato dalla Polizia di Sondrio che ha attuato 13 misure cautelari tra la nota località sciistica valtellinese, Torino e Bruxelles: sette persone sono già entrate in carcere, per altre cinque sono stati previsti i domiciliari e una ha l’obbligo di dimora.

Da questa indagine di polizia, chiamata “Après-Ski”, è emerso che i cinque soggetti avevano una liaison con la temuta mafia albanese di Scutari ed erano supportati anche da un pericoloso latitante ricercato per omicidio, a quanto è emerso, “mente” dell’organizzazione.

- Advertisement -

Questi erano i vertici dell’organizzazione che però si serviva anche di altri soggetti per la distribuzione della sostanza stupefacente, infatti, incredibilmente lo spaccio avveniva anche in pieno giorno e persino lungo le piste da sci.

Tutti i dettagli di questa operazione saranno illustrati oggi nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo in Questura a Sondrio con la presenza del Dirigente della Squadra Mobile, Niccolò Battisti.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.