Come risolvere il problema della muffa sulle pareti con pochi euro

C'è un metodo che permette di evitare l'accumulo di muffa sulle pareti di casa e tutelare, così, la propria salute.

Sui social è stato svelato il trucco per eliminare umidità e muffa dalle pareti di casa. La tecnica permette di osservare risultati sorprendenti già in una settimana – parola di Mandy Charlton, creatrice di contenuti su TikTok. In tante case c’è il problema della condensa con conseguente formazione di muffa che non solo è antiestetica ma anche dannosa per la salute a livello respiratorio.

Cucina, camera da letto, bagno, l’umidità causa le piccole macchie nere ovunque e contrastarle non è facile. I prodotti chimici servono a risolvere momentaneamente il problema, bastano poche settimane perché si ripresenti. A meno che non utilizziate un semplice trucco da pochi euro.

- Advertisement -

Mai sentito parlare dei sacchetti deumidificatori?

Secondo la creatrice di contenuti Charlton i sacchetti deumidificatori svolgono con efficacia il loro compito. Riescono ad assorbire effettivamente l’umidità e si possono piazzare facilmente in ogni stanza della casa. Nel video postato sul social, la donna mostra la quantità d’acqua assorbita dai sacchetti nella camera da letto. Parliamo di acqua che non finirà nei muri riducendo la possibilità di insorgenza o proliferare della muffa.

In questo modo si contribuisce a mantenere l’abitazione senza umidità e asciutta e si protegge la salute. Il vantaggio, poi, è economico. I sacchetti si possono comprare anche su noti siti e-commerce come Amazon a soli dieci euro (cinque pacchetti). Il design è compatto e impermeabile, perfetto anche per l’inserimento del pacchetto deumidificatore negli armadi per evitare sgradevoli odori. Ogni giorno si potrà constatare la quantità d’acqua assorbita – la capacità massima di assorbimento è di 170 ml – e il pack ha una durata tra due e quattro mesi.

Valentina Trogu
Valentina Trogu
Web content writer, scrittrice e mediatrice familiare. Laureata in sociologia-analisi delle politiche sociali. Mi occupo della stesura di articoli toccando varie tematiche tra cui economia, salute, tecnologia. In questo modo posso coltivare la mia passione per la scrittura e cercare di rendere fruibili le informazioni ad un maggior numero di persone.