Corsi di medicina a bordo della grande nave ospedale civile

L'ospedale civile galleggiante

L’equipaggio della Global Mercy ha ufficialmente iniziato il programma di formazione medica. Attualmente, è attraccata a Dakar per la sua prima missione africana. Nel corso del mese di giugno, oltre duecentosessanta operatori medici sanitari senegalesi, potranno ricevere la formazione a bordo della nuova nave ospedale civile, dell’organizzazione Mercy Ship.

L’amministrazione della Mercy Ship, grazie anche al suo equipaggio, hanno precisato lo scopo di questa formazione e dell’ospedale, focalizzato sulle cure chirurgiche sicure. Per queste prime sessioni di studio e lezioni, la Mercy Ship ha previsto vari corsi per specializzarsi nelle abilità chirurgiche, nell’anestesia sicura ed infine anche nelle abilità infermieristiche.

- Advertisement -

L’obiettivo principale, secondo Gert Van De Weerdhof, l’amministratore delegato in Usa che si occupa dell’ospedale, è quello di fornire cinque mila ore di addestramento.

La scorsa settimana Macky Sall, il presidente della repubblica del senegal, ha inaugurato l’ospedale xivili e galleggiante piu grande del mondo. In occasione dell’inaugurazione si è impegnato con i cittadini, per accelerare l’accesso alle cure chirurgiche.

- Advertisement -

L’organizzazione umanitaria internazionale Mercy Ships, ed i suoi partner in Africa, hanno deciso di collaborare intensamente per consentire il miglioramento dell’accesso agli interventi chirurgici.

Questa nuova a nave, la Global Mercy, è lunga ben 174 metri, larga 28,6 metri, ed ha la possibilità di ospitare circa duecento pazienti.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...