Emergenza climatica: temperature altissime in tutto il mondo

L'emergenza climatica è realtà in tutto il mondo. Temperature estreme e caldo in arrivo anche sull' Italia. Nell'articolo, il video dell'alluvione in Cina.

L’emergenza climatica è una realtà ormai in tutto il mondo. Il cambiamento climatico sta infatti provocando  fenomeni di frequenza e intensità senza precedenti, nella storia umana.

Le temperature sono in aumento ormai in tutto il pianeta, l’ andamento delle precipitazioni sta variando, ghiaccio e neve si sciolgono, la terra trema, i vulcani eruttano e il livello medio del mare si sta innalzando molto velocemente.

- Advertisement -

Ma vediamo insieme alcuni degli eventi estremi che hanno colpito diverse regioni nel mondo negli ultimi giorni.

Il caldo estremo in India uccide 36 persone

Mentre l’India nord-occidentale subisce forti piogge e venti rinforzati dal ciclone tropicale Vayu , milioni di residenti in tutto il paese stanno affrontando settimane di caldo torrido che ha causato dozzine di vittime.

- Advertisement -

Sulla Francia piovono chicchi di grandine grandi come palline da tennis

La Cina meridionale colpita dalle alluvioni

Una pesante ondata di maltempo si è abbattuta invece negli ultimi giorni nell’ area meridionale della Cina. Piogge torrenziali e inondazioni hanno colpito sette province cinesi, in particolare quelle dello Jiangxi e dell’ Hunan dove si registrano i quantitativi di pioggia più elevati. 

In Italia, prevista un ondata di caldo infernale

I centri meteo  stanno facendo proiezioni che hanno rasentano l’assurdo. Ma vediamole insieme.

- Advertisement -

Le previsioni meteo che arrivano dai centri di calcolo, sono davvero estreme e necessitano di ulteriori conferme, ma i valori termici prospettati determinerebbero un record di caldo infernale in varie zone dell’ Italia.

Potremo infatti essere invasi dall’aria caldissima in arrivo dal deserto del Sahara, e potremmo anche noi vivere una sorta di estremizzazione climatica e condizioni meteo folli.

Le temperature massime prodotte dall’elaboratore,di Meteoweb segnalano valori davvero assurdi, specialmente per alcune località. L’estate secondo le proiezioni, sembra arrivare pienamente nei prossimi  7-10 giorni, quando i calcolatori prevedono un’espansione eccezionale dell’anticiclone africano su gran parte d’Italia, prospettando un’ondata di calore di notevole portata.

Una prospettiva indubbiamente anomala perché in Italia la temperatura media estiva è decisamente inferiore a quella prevista.